Ultimate magazine theme for WordPress.

Comprare criptovalute, guida pratica per principianti

0

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Comprare criptovalute è un’attività di investimento potenzialmente redditizio (molto) ma purtroppo non tutti i principianti sanno come fare per ottenere i migliori risultati.

Anzi, per essere precisi molti principianti non solo non riescono a guadagnare comprando criptovalute ma addirittura perdono soldi. Alcuni vengono direttamente truffati, altri commettono errori clamorosi (e facilmente evitabili).

E’ un peccato perché comprare criptovalute può generare rendimenti molto elevati, come dimostrano le storie dei tanti investitori (spesso principianti) che hanno ottenuto risultati spettacolari. Bisogna solo sapere come fare.

In questa guida spieghiamo nel dettaglio come comprare criptovalute senza fregature e senza pagare commissioni. Non è difficile, ma ci sono alcuni aspetti fondamentali da tener presente (spesso i principianti li ignorano).

Presentiamo anche le migliori piattaforme per comprare criptovalute. Abbiamo scelto esclusivamente piattaforme serie e sicure (le truffe sono tante ancora) e facili da usare anche per i principianti.

Tra queste, vogliamo segnalare subito eToro perché è la più semplice da utilizzare, anche per chi parte veramente da zero. Per esempio, eToro consente di copiare automaticamente quello che fanno  i migliori investitori del mondo.

In questo modo anche un principiante può ottenere da subito i risultati dei migliori investitori (fin dal primo giorno praticamente) e può anche imparare osservando in diretta quello che fanno.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Come comprare criptovalute

Iniziamo subito la nostra guida parlando dell’errore più comune che commettono i principianti che vogliono investire in criptovalute.

E’ un errore dovuto all’ignoranza, che può costare molto caro sia in termini di perdite che di mancati profitti. I principianti pensano che l’unica operazione da fare per guadagnare con le criptovalute è comprarle, aspettare che il prezzo salga e poi venderle.

Questa strategia ovviamente funziona ma bisogna tener presente che le criptovalute sono un asset finanziario particolarmente volatile. Questo significa che il prezzo può aumentare ma può anche diminuire in modo piuttosto intenso.

Le migliori piattaforme per investire sulle criptovalute mettono a disposizione due operazioni fondamentali:

  1. Comprare criptovalute per guadagnare quando il prezzo sale
  2. Vendere allo scoperto criptovalute per guadagnare quando il prezzo scende

La vendita allo scoperto è un’operazione puramente speculativa che genera un profitto quando il prezzo di un titolo finanziario scende.

Grazie alla vendita allo scoperto è possibile guadagnare anche quando il prezzo delle criptovalute scende.

Grazie a questa operazione, non importa come vada il mercato delle criptovalute, se siamo in una fase di boom come nel 2017 o di discesa (forte) come nel 2018. Si guadagna sempre, a patto però di fare previsioni corrette (e non è difficile farle).

Ovviamente non tutte le piattaforme per comprare criptovalute consentono anche di venderle allo scoperto: ecco perché è importante scegliere con grande attenzione con quale piattaforma operare. Ne parleremo nel dettaglio nel prossimo paragrafo.

Migliori piattaforme per comprare criptovalute

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Nell’elenco qui sopra abbiamo inserito le migliori piattaforme per comprare criptovalute (o venderle allo scoperto). Abbiamo selezionato con cura le piattaforme più sicure e affidabili, facili da usare anche per i principianti.

    Alcune di queste piattaforme offrono strumenti di supporto veramente spettacolari e corsi gratuiti.

    Vediamo nel dettaglio le recensioni.

    eToro

    eToro è considerata una delle migliori piattaforme per comprare o vendere criptovalute. E’ sicura e affidabile, facile da usare anche per chi parte da zero.

    Il vantaggio principale di eToro è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo.

    Grazie all’innovativo software Copytrading, infatti, è possibile trovare gli investitori che hanno guadagnato di più nel passato con il minimo rischio. Questi investitori possono essere selezionati per la copia: il software di eToro farà tutto, copiando operazione per operazione in tempo reale.

    I principianti che iniziano a comprare criptovalute con eToro ottengono fin dal primo giorno gli stessi risultati dei migliori investitori del mondo e possono anche imparare (se vogliono) proprio osservando in diretta le migliori operazioni.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    eToro consente di utilizzare vari strumenti per effettuare il deposito, quindi ad esempio è possibile comprare criptovalute con Paypal, carta di credito, bonificio, ecc…

    ForexTB

    ForexTB è l’altra grande opportunità per i principianti che vogliono iniziare a comprare criptovalute senza errori.

    La piattaforma è veramente semplice ed intuitiva, anche per chi veramente comincia da zero. Inoltre, tutti gli iscritti vengono assistiti al telefono da un vero esperto di criptovalute che fornisce indicazioni precise.

    Chi vuole imparare, ha la possibilità di scaricare gratis uno dei migliori corsi per investire in criptovalute. Si tratta di un corso che ha avuto un successo spettacolare, con centinaia di migliaia di download.

    Come mai questo successo? Si tratta di un corso gratuito, mentre altri corsi hanno un corso piuttosto elevato. Inoltre, è un corso semplice da studiare, persino per i principianti. Infine, è un corso pratico: alla fine quello che interessa alle persone è guadagnare con le criptovalute, non studiare la teoria.

    Puoi scaricare gratis il corso di ForexTB cliccando qui.

    I vantaggi di ForexTB però non sono ancora finiti: tutti gli iscritti possono utilizzare gratuitamente una piattaforma demo che consente di comprare e vendere criptovalute con una simulazione. In questo modo è più semplice e veloce imparare e si può cominciare a fare sul serio con una buona esperienza alle spalle (è un fattore che fa la differenza).

    Puoi iscriverti gratis su ForexTB cliccando qui.

    Anche ForexTB consente di comprare criptovalute con Paypal, bonifico, carta di credito e altri strumenti di pagamento.

    Iq Option

    Iq Option è una piattaforma per comprare criptovalute particolarmente apprezzata dai principianti per due ragioni fondamentali: è molto semplice da utilizzare e consente di cominciare a investire con appena 10 euro (le altre piattaforme richiedono circa 250 euro).

    Chi comincia da zero ha a disposizione un’area didattica molto completa sul sito ufficiale di Iq Option. Queste preziose risorse sono disponibili gratuitamente per tutti gli iscritti.

    Anche Iq Option offre una demo illimitata, gratuita e senza vincoli.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Criptovalute e truffe

    Fino a questo momento abbiamo presentato le migliori piattaforme sicure per comprare criptovalute.

    Come mai queste piattaforme sono considerate così sicure e affidabili? Perché sono piattaforme autorizzate e regolamentate, quindi sono tenute a rispettare le severissime norme europee che tutelano gli investitori. Le autorità competenti (CONSOB in Italia) vigilano sul rispetto di queste norme.

    Facciamo questa precisazione perché negli ultimi anni il numero delle truffe legate alle criptovalute è stato davvero elevato.

    Ci sono persone che pensano che il Bitcoin sia una truffa proprio perché il numero delle truffe è veramente elevato.

    Come mai tante truffe? Semplice: la gente ormai sa che con le criptovalute si guadagna ma non sa come. I truffatori ne approfittano, presentando delle occasioni per guadagnare facilmente, a fronte di un piccolo investimento.

    Molti ci cascano proprio perché il messaggio è plausibile: come abbiamo detto, investire in criptovalute può essere molto redditizio. Quello che le sprovvedute vittime non sanno è che per ottenere i risultati sperati bisogna utilizzare piattaforme sicure e affidabili e solo le piattaforme regolamentate lo sono.

    Qui sotto, un elenco delle truffe basate sulle criptovalute da cui stare alla larga:

    1. Bitcoin Trader
    2. Bitcoin Evolution
    3. Bitcoin Revolution
    4. Bitcoin Profit 

    Comprare criptovalute in banca

    Proprio per evitare le truffe, ci sono persone che vorrebbero comprare criptovalute in banca. Purtroppo (o per fortuna) non è possibile.

    Anzi, le criptovalute almeno all’inizio sono nate in contrapposizione al sistema bancario, considerato costoso, inefficiente e poco trasparente. Con il passare degli anni questa carica rivoluzionaria delle criptovalute si è attenuata e ormai sono considerate una classe di investimento come tutte le altre.

    Comprare criptovalute in banca (soprattutto in Italia) non è possibile. Alcune banche asiatiche hanno cominciato a trattare Ripple, ma il nostro sistema bancario è estremamente arretrato.

    In ogni caso, non ci sono problemi. Le piattaforme autorizzate e regolamentate che abbiamo presentato in questo articolo offrono esattamente le stesse garanzie che potrebbe offrire una banca e sono semplici da usare.

    Leggi anche: Quotazioni Criptovalute

    Comprare criptovalute senza commissioni

    Inoltre, abbiamo selezionato esclusivamente piattaforme che consentono di comprare criptovalute senza commissioni.

    Se mai un giorno le banche italiane permettessero di comprare criptovalute, lo farebbero a fronte del pagamento di commissioni elevate.

    Pagare commissioni non è mai un buon affare e operare con intermediari che le applicano (o che hanno altri costi, fissi o variabili) è un errore molto doloroso, tipico dei principianti.

    Come fanno allora le piattaforme per criptovalute che abbiamo presentato ad ottenere un profitto?

    Applicano un piccolo spread, cioè una minuscola differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare criptovalute e quello a cui è possibile venderle (un sistema molto più vantaggioso per l’investitore).

    Exchange di criptovalute

    Molti principianti pensano che l’unico modo di comprare criptovalute sia passare per gli exchange. Confessiamo che gli exchange di criptovalute non ci piacciono per niente e infatti non ne abbiamo ancora parlato.

    Come mai tanta diffidenza? I problemi degli exchange sono sostanzialmente due:

    1. Mancanza di affidabilità
    2. Elevate commissioni

    In effetti, fin dall’inizio gli exchange si sono dimostrati un vero e proprio colabrodo, penetrati completamente dagli hacker e teatro di ogni genere di truffa.

    Per questo motivo, gli investitori più smaliziati evitano gli exchange. Ma c’è anche la questione delle commissioni: tutti gli exchange applicano salate commissioni, a volte anche doppie.

    Nella pratica, molti exchange non consentono di comprare direttamente le criptovalute minori usando euro. Bisogna prima passare per Bitcoin. In questo modo bisogna fare un doppio acquisto e quindi pagare doppie commissioni (e loro appunto ci guadagnano il doppio).

    Per completezza, ricordiamo due degli exchange di criptovalute più famosi: Kraken e Coinbase.

    Criptovalute da comprare

    Fino a questo momento abbiamo parlato in maniera piuttosto generica di comprare criptovalute. Ma quali sono le criptovalute da comprare? Facciamo un breve riepilogo delle principali criptovalute su cui è possibile investire oggi.

    Comprare Bitcoin

    Il Bitcoin è la criptovaluta più famosa ed è stata anche la prima ad essere creata. In pratica, tutto è cominciato con il Bitcoin e, ancora oggi, il Bitcoin ha una capitalizzazione complessiva che è superiore a quella di tutte le altre.

    Approfondisci: Comprare Bitcoin

    Comprare Ethereum

    Ethereum è la seconda criptovaluta per importanza. Nata sull’onda del successo del Bitcoin, lo ha migliorato notevolmente. Tra i vantaggi principali di Ethereum ci sono gli smart contract, contratti intelligenti che possono essere programmati per gestire in automatico le transazioni.

    Approfondisci: Comprare Ethereum

    Comprare Ripple

    Ripple è una delle criptovalute più capitalizzate e più scambiate a fini di investimento. Si caratterizza per essere l’unica criptovaluta che ha uno scopo pratico già oggi: supporta le transazioni internazionali tra soggetti finanziari in modo economico e veloce (molto più velocemente di Swift, con costi enormemente inferiori).

    Approfondisci: Comprare Ripple.

    Comprare Tron

    Tron è una piattaforma decentralizzata basata su una catena di blocchi che mira a costruire un sistema di intrattenimento gratuito e globale di contenuti digitali con tecnologia di storage distribuito, e permette una condivisione facile ed economica dei contenuti digitali.

    Approfondisci: Comprare Tron

    Comprare Bitcoin Cash

    Bitcoin Cash è stato avviato da minatori e sviluppatori Bitcoin preoccupati per il futuro della criptovaluta e la sua capacità di scalare in modo efficace. Tuttavia, questi individui avevano le loro riserve su come procedere a sviluppare il futuro di Bitcoin. Così hanno deciso di creare il più importante hard fork della famosa valuta.

    Approfondisci: Comprare Bitcoin Cash

    Comprare Dash

    Lanciata nel 2014, Dash è stata originariamente conosciuta come Darkcoin ed è stata progettata per garantire la privacy e l’anonimato degli utenti. Infatti, il whitepaper della moneta criptata, co-creata da Evan Duffield e Daniel Diaz, la descrive come “la prima moneta crittografica incentrata sulla privacy” basata sul lavoro di Satoshi Nakamoto.

    Approfondisci: Comprare Dash.

    Comprare Litecoin

    Misurato in base alla capitalizzazione di mercato (o all’importo della valuta sul mercato), il Litecoin è la terza valuta crittografica dopo il Bitcoin e l’XRP. Litecoin, e come i suoi contemporanei, funziona in un certo senso come sistema di pagamento online. Come PayPal o la rete online di una banca, gli utenti possono utilizzarlo per il trasferimento di valuta tra loro.

    Approfondisci: Comprare Litecoin

    Comprare Ethereum Classic

    Ethereum Classic è una piattaforma open source, decentralizzata, basata su una catena di blocchi e distribuita, che gestisce contratti intelligenti. Basati sul principio “Code is Law”, i contratti smart sono applicazioni digitali autonome auto-eseguibili, in grado di funzionare da sole come programmato.

    Approfondisci: Comprare Ethereum Classic

    Comprare Cardano (ADA)

    Cardano è un sistema decentralizzato, basato su una catena di blocchi, alimentato dalla moneta ADA, la moneta criptata che gira sulla piattaforma Cardano. Proprio come Ethereum, è un sistema intelligente basato su contratto e può essere utilizzato per eseguire applicazioni decentralizzate (chiamate DApp). Ma il Cardano è un sistema a più livelli, cioè

    • Ha un livello separato che esegue lo scambio ADA, e
    • Uno separato che gestisce gli Smart Contracts.

    Approfondisci: Comprare Cardano

    Comprare IOTA

    IOTA è una piattaforma decentralizzata di criptovaluta che offre un’estrema scalabilità e velocità per l’Internet delle cose (IoT). A differenza dei sistemi a catena di blocco, il Tangle IOTA è costruito per la comunicazione da macchina a macchina che può costituire la base delle case e delle città intelligenti di domani, utilizzando il suo token MIOTA.

    Approfondisci: Comprare Iota

    Comprare Stellar

    Stellar è un protocollo di pagamento decentralizzato e open-source che consente di effettuare transazioni transfrontaliere veloci tra qualsiasi coppia di valute. Come altre valute crittografiche, funziona con la tecnologia blockchain. Il suo asset nativo, una valuta digitale, è chiamato lumen (XLM). L’XLM alimenta la rete stellar e tutte le sue operazioni, analogamente a come l’eter (ETH) alimenta la rete dell’Ethereum.

    Approfondisci: Comprare Stellar

    Comprare EOS

    EOS è una moneta criptata progettata per supportare applicazioni su larga scala. Non ci sono costi per inviare o ricevere EOS. Al contrario, il protocollo premia le entità che gestiscono la rete periodicamente con nuove EOS, sostituendo di fatto l’inflazione alle commissioni di transazione.

    Approfondisci: Comprare EOS

    Comprare NEO

    NEO (ex Antshares) è una piattaforma applicativa decentralizzata a “catena di blocco” open-source fondata nel 2014 da Da HongFei e Erik Zhang. Dal suo rebranding da Antshares a NEO nel 2017, la visione del progetto è di realizzare una “economia intelligente” utilizzando la tecnologia blockchain e contratti intelligenti per l’emissione e la gestione di asset digitalizzati.

    Approfondisci: Comprare NEO

    Comprare ZCash

    Zcash è un sistema block chain e una valuta criptata incentrata sulla privacy che è stata sviluppata in risposta ai difetti di bitcoin. Utilizza lo stesso algoritmo del bitcoin ma lo migliora consentendo un’elaborazione semitrasparente. In parole semplici, questo significa che evita la trasparenza radicale della blockchain di bitcoin per un’implementazione più sfumata. In questa implementazione, i dati delle transazioni degli utenti vengono rivelati in modo selettivo.

    Approfondisci: Comprare ZCash.

    Comprare Binance Coin

    La Binance Coin è una moneta digitale emessa dall’exchange Binance. La criptovaluta è indicata dal simbolo BNB. Binance Coin è utilizzata dagli utenti per pagare le commissioni riscosse dal exchange Binance per l’utilizzo dei servizi. Queste commissioni includono, ma non sono limitate alle commissioni di trading, alle commissioni di cambio e alle commissioni di quotazione.

    Approfondisci: Comprare Binance Coin

    Comprare Tezos

    Tezos (XTZ) è una rete block chain collegata ad un token digitale, che si chiama tez o tezzie. Tezos non si basa sull’estrazione di tez. Al contrario, i detentori di token ricevono un premio per aver partecipato al meccanismo di consenso della prova di transazione.

    Dopo un inizio promettente e un’offerta di monete iniziali (ICO) di grande successo, Tezos è stata turbata da numerosi ritardi e questioni legali. Tuttavia, Tezos è sopravvissuta, in parte grazie al suo meccanismo unico di proof-of-stake. Il prezzo di tezos è più che triplicato tra ottobre 2019 e febbraio 2020 e ha raggiunto livelli record.

    Approfondisci: Comprare Tezos.

    Quando comprare criptovalute

    Qual è il momento di comprare criptovalute e qual è il momento di venderle allo scoperto? In altre parole, come è possibile fare previsioni sulle criptovalute che si dimostrino accurate?

    Per prima cosa, diciamo che chi copia automaticamente i migliori con eToro può anche evitare di fare previsioni: comprerà (automaticamente) quando compreranno i migliori investitori e venderà quando questi venderanno.

    E per gli altri? Esistono due sistemi per fare previsioni accurate, l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.

    L’analisi tecnica si basa sull’osservazione dei grafici del prezzo delle criptovalute. In base all’andamento passato si possono ottenere previsioni attendibili sull’andamento futuro.

    L’analisi fondamentale, invece, si basa sulle notizie, positive o negative, collegate alle criptovalute. Se c’è una notizia positiva, il prezzo sale. Se c’è una notizia negativa, scende.

    C’è anche da dire che il prezzo delle criptovalute alternative è di solito legato al Bitcoin. Quando sale Bitcoin, salgono anche le altre crypto. E quando scende Bitcoin, scendono anche le altre.

    Comprare Criptovalute

    Conclusioni

    In questo articolo abbiamo presentato i migliori strumenti e le migliori tecniche per comprare criptovalute.

    Comprare criptovalute è un’attività adatta anche ai principianti ma bisogna fare molta attenzione alle truffe e agli errori. Per questo motivo, abbiamo presentato in questo articolo anche le migliori piattaforme (facili da usare e senza commissioni) per comprare criptovalute:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Conviene comprare criptovalute?

    L’acquisto di criptovalute è di solito un investimento molto redditizio ma bisogna utilizzare strumenti giusti (migliori piattaforme) e bisogna vendere allo scoperto per guadagnare quando il mercato scende.

    Conviene comprare criptovalute con gli exchange?

    Purtroppo no, gli exchange hanno dimostrato nel tempo di essere molto poco affidabili (tante truffe). Inoltre sono piuttosto costosi dal punto di vista delle commissioni, meglio usare piattaforme sicure e senza commissioni.

    E’ possibile comprare criptovalute con Paypal?

    Sì, le migliori piattaforme per criptovalute come eToro consentono di comprare criptovalute con Paypal (ovviamente senza pagare commissioni).

    Quali sono le migliori criptovalute da comprare?

    E’ possibile puntare al Bitcoin oppure alle criptovalute emergenti. Non conviene comprare criptovalute troppo nuove perché possono nascondere truffe o raggiri.

    Quando comprare criptovalute?

    E’ importante imparare a fare previsioni accurate per decidere quando comprare e quando vendere allo scoperto. Chi non ce la fa, può sempre usare eToro per copiare i migliori investitori. eToro ha anche un immenso valore didattico, visto che osservando i migliori si impara.

    Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.