Ultimate magazine theme for WordPress.

Bitcoin Trader truffa? Opinioni e recensione su questa app sospetta…

Bitcoin Trader: sempre più investitori ne parlano (male!)

0

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Molte persone ci hanno scritto chiedendo informazioni su Bitcoin Trader, una delle ultime “novità” apparse sul mercato tra i software di trading automatico veri o presunti.

Effettivamente a dare un rapido sguardo a quel che promette Bitcoin Trader, sembrerebbe essere un metodo davvero veloce e preciso per poter individuare il modo giusto per comprare e vendere Bitcoin, uno dei mercati finanziariamente più interessanti degli ultimi anni.

Ma è davvero così?

In realtà, basta scavare un po’ sotto la superficie per rendersi conto che le cose non stanno esattamente così. Questo sistema, diffuso in molti Paesi, è infatti gestito da un gruppo di persone che ha avuto la strana idea di non condividere nemmeno un’informazione realmente rilevante sul proprio sito web.

Dunque, tante promesse, molto fumo e nessuna sostanza. Quanto basta per poter già consigliare, in questa fase di apertura del nostro approfondimento, di starne alla larga!

Se invece vuoi investire in criptovalute e in Bitcoin in modo legittimo e sicuro, non puoi che ricorrere a un broker regolamentato e autorizzato come eToro (qui il sito ufficiale), che con i suoi servizi ti accompagnerà passo dopo passo nell’applicazione di una buona strategia per la ricerca del profitto nel mondo delle valute digitali!

Bitcoin Trader Recensione

Andiamo con ordine.

Bitcoin Trader afferma di essere uno strumento di trading algoritmico completamente automatizzato, progettato per il trading nel mercato delle criptovalute.

Lo strumento funziona (o così, almeno, vuole farci credere) lucrando sulla volatilità del mercato, andando a intercettare in anticipo il modo con cui il prezzo di Bitcoin si comporterà. Bitcoin Trader pare vanti un tasso di precisione delle sue previsioni pari al 99,4%, permettendoti così di raddoppiare, triplicare e persino quadruplicare il tuo denaro in poche operazioni.

Se non sei convinto di queste caratteristiche… fai benissimo!

Non occorre d’altronde essere dei grandi esperti nel trading online per rendersi conto che nessuno ti può assicurare un tasso di affidabilità così elevato! E se qualcuno fosse per assurdo riuscito a procurarsi una tale affidabilità, stai pur certo che non vorrà condividerla con te gratuitamente, come invece Bitcoin Trader ritiene di poter fare.

Dunque, traiamo subito una conclusione preliminare: evita di investire con app “trappola” come Bitcoin Trader. Se invece vuoi fare trading online sulle criptovalute in modo sicuro, dirigiti verso la più sicura e accogliente piattaforma di trading di eToro, che ti permetterà altresì di investire in Bitcoin anche senza avere alcuna conoscenza finanziaria. Ma come?

Trading Bitcoin con eToro

Se hai anche una minima dimestichezza con i mercati finanziari e con il trading online, probabilmente il nome di eToro (sito ufficiale) non ti risulterà ignoto.

eToro è infatti uno dei broker più importanti al mondo per quanto concerne gli investimenti finanziari sul web. Un vero e proprio “big” del comparto, presente oggi in tutto il mondo con i suoi servizi di grande qualità e con una delle migliori piattaforme di trading per semplicità e professionalità.

Trattandosi di un broker autorizzato e regolamentato, fare trading online con eToro è sicuro e legale… oltre che incredibilmente semplice!

I passi che dovrai fare per poter investire con Bitcoin sono pochi:

  • apri qui gratis un conto di trading con eToro (sito ufficiale);
  • effettua un primo deposito per alimentare il tuo conto di trading, scegliendo lo strumento che preferisci;
  • accedi alla sezione dei Mercati e individua Bitcoin come tuo nuovo oggetto di investimento;
  • indica che vuoi comprare (long / buy) o vendere (short / sell) Bitcoin, il capitale, l’eventuale leva finanziaria e gli stop loss / take profit che vuoi applicare alla posizione.

Una volta che avrai confermato l’operazione, eToro aprirà la posizione permettendoti di poter ottenere un profitto se la tua previsione si rivelerà corretta.

Facile, no?

Ti ricordiamo altresì che se non te la senti di aprire subito un conto di trading con eToro, perché prima vuoi renderti conto di come funziona, puoi aprire qui un conto demo: è gratis, è rapidissimo e ti permetterà di toccare con mano, in prima persona, tutte le caratteristiche della sua piattaforma di investimento.

E se non hai alcuna conoscenza finanziaria in materia, ma vuoi comunque investire in criptovalute?

Anche in questo caso eToro ha una soluzione pronta per te: il copytrading!

Copytrading di eToro: cos’è?

Il copytrading di eToro è un pratico servizio che il broker ha messo gratuitamente a disposizione di tutti i trader interessati, e che consiste nella possibilità di copiare quello fanno i migliori trader della propria community.

Così facendo potrai investire nei mercati finanziari anche senza alcuna conoscenza specifica, considerato che il destino dei tuoi fondi sarà sostanzialmente legato a quel che faranno i trader che avrai scelto di seguire.

Non stiamo evidentemente parlando di un profitto sicuro al 100%, come invece sistemi poco seri come Bitcoin Trader vorrebbero farti credere, ma della possibilità di:

  • diversificare la tua strategia con un servizio innovativo e gratuito;
  • crescere professionalmente analizzando quello che, per te, hanno fatto i trader più esperti.

Per poter approfittare del copytrading di eToro, una volta che hai aperto qui un conto di trading gratis con questo broker, non dovrai far altro che:

  • accedere alla tua piattaforma di trading utilizzando le consuete credenziali;
  • recarti nella sezione Persone;
  • utilizzare i filtri di ricerca per perfezionare la tua capacità di trovare i trader “giusti”;
  • indicare al broker un capitale che desideri stanziare per questa attività;
  • confermare l’operazione!

Insomma, in pochi e semplici passaggi potrai entrare in contatto diretto con un noto investitore di eToro,  e potrai chiedere al broker di replicare tutto quello che fa, al fine di poter partecipare ai suoi profitti.

Come se non bastasse, potrai renderti conto della bontà e della semplicità di questo servizio anche in modalità demo, aprendo un conto dimostrativo presso il broker stesso.

CLICCA QUI PER APRIRE UN CONTO DI TRADING CON ETORO E PROVARE IL COPYTRADING!

Come funziona Bitcoin Trader

Proseguiamo quindi con il nostro focus su Bitcoin Trader, spiegando alla base quale sia il suo funzionamento.

I fondatori del software affermano che il programma è stato realizzato sulla base della “programmazione più avanzata che il mondo abbia mai visto”, in grado di “vedere nel futuro”.

Insomma, i fondatori sostengono che l’algoritmo possa anticipare di 0,01 secondi quello che avviene sul mercato, e di poter sfruttare questo lasso temporale per entrare nelle migliori negoziazioni.

Non solo! Bitcoin Trader afferma di aver ottenuto pieni riconoscimenti da parte dell’American Trading Association, un’organizzazione di riferimento nel settore, che ha premiato Bitcoin Trader al numero 1 nella categoria dei software di trading.

Fermiamoci qui.

La serie di affermazioni di cui sopra è talmente grossolana e improvvisata che non può certamente essere meritevole di credibilità. Per esempio, l’American Trading Association non esiste.

Dunque, qual è il reale funzionamento di Bitcoin Trader?

È semplice. Nel momento in cui il trader esprime l’intenzione di partecipare a questo strano programma questo è quel che succede:

  • la maschera di iscrizione a Bitcoin Trader rimanda a quella di un broker non regolamentato, con sede in un paradiso fiscale;
  • qui viene richiesto subito di fare un deposito… cosa piuttosto sospetta, visto e considerato che non abbiamo ancora aperto un conto;
  • quindi, viene realmente acconsentito l’approdo all’interno di una piattaforma di trading desueta e obsoleta, nella quale non c’è alcun tipo di robot o Autotrader.

All’interno della piattaforma sono disponibili alcune coppie di criptovalute, accanto alle tradizionali offerte forex. Il trading è il classico trading di opzioni binarie con scadenza a 60 secondi o fino alla fine della giornata. Ci sono anche alcune forme di opzioni one touch, e touch/no touch.

Tutto qui? Si. Ma il bello deve ancora arrivare…

Bitcoin Trader è una truffa?

Molte persone che hanno provato Bitcoin Trader ritengono che sia una truffa.

Noi non possiamo dirlo apertamente, perché solamente una sentenza di un tribunale può formalmente accertarlo, ma possiamo comunque vivamente sconsigliare di provarlo.

I tuoi soldi vengono infatti depositati in broker che hanno sede in luoghi che non hanno alcuna regolamentazione e, come numerose testimonianze stanno accertando, non restituiranno più i soldi impiegati.

Bitcoin Trader Briatore, Antonella Clerici, Brignano, Balotelli

Uno dei motivi che sta spingendo molte persone a cadere in questa trappola è anche l’elevato numero di falsi testimonials che sono stati associati a questo progetto.

Da Briatore a Antonella Clerici, da Brignano a Balotelli, sono stati numerosi i volti noti della televisione, dello sport e dello spettacolo, che sono stati associati inconsapevolmente a Bitcoin Trader.

È evidente che non c’è nulla di vero in questi rapporti di partnership. Anzi, è molto probabile che queste persone abbiano già avviato delle azioni legali per poter difendere la propria immagine.

In altri termini, per rendere ancora più credibile il proprio progetto, i fondatori di Bitcoin Trader si sono spinti fino a pubblicare i loro annunci in diversi circuiti pubblicitari, aggirando le barriere all’ingresso, al fine di sostenere che questo algoritmo sarebbe sostenuto da personaggi molto noti. Anche se il materiale è stato rapidamente eliminato dai siti web e dai circuiti di advertising in cui è finito con l’essere pubblicato, molte persone hanno comunque fatto in tempo a leggere e… a cadere nella trappola!

Opinioni Bitcoin Trader

Bitcoin è un asset che può permetterti di guadagnare dei soldi? Naturalmente, si!

Bitcoin Trader è un buon strumento per aiutarti a riuscire in questo compito? NO!

Come dovresti aver capito da quanto abbiamo condiviso nelle scorse righe, sebbene non si possa apertamente parlare di una truffa vera e propria solo perché manca una pronuncia da parte dei giudici, possiamo certamente sottolineare ancora una volta come si tratti di una trappola dalla quale stare alla larga.

Si tratta infatti di uno strumento di pseudo-trading automatico che fa esclusiva leva sulla pubblicità e sulle scarse conoscenze di molti investitori per attrarli in quello che è un tunnel senza uscita.

Iscriversi a Bitcoin Trader significa infatti iscriversi a un broker non regolamentato e non autorizzato, che ha sede in qualche paradiso fiscale e dal quale non riuscirai più a ottenere indietro i tuoi soldi.

Conclusioni

A margine di quanto sopra abbiamo avuto modo di riepilogare, non possiamo che procedere con qualche conclusione che vogliamo condividere con te e con tutte le persone alle quali farai leggere questo articolo.

Con questa occasione, infatti, ti chiediamo di collaborare con noi per segnalare a tutte le persone che conosci quali siano i pericoli derivanti da Bitcoin Trader. Invia pertanto un messaggio con l’url di questo articolo ai tuoi amici e colleghi, invitandoli a leggere questo contenuto e a stare lontano da Bitcoin Trader.

A te costerà solamente qualche secondo di tempo, ma siamo certi che per tutti i tuoi contatti rappresenterà qualcosa di grande utilità!

Detto ciò, non possiamo che invitarti a fare trading con le criptovalute solo ed esclusivamente con i migliori broker in circolazione, come eToro (sito ufficiale).

Ti ricordiamo infatti che solo con l’investimento mediante una piattaforma di trading regolamentata e autorizzata potrai metterti al riparo da tutti i rischi di frode e di truffa che – purtroppo – affollano il mondo del trading online.

Più in generale, quel che ti consigliamo di fare è stare alla larga da tutti quegli operatori che:

  • non sono autorizzati e regolamentati da autorità finanziarie internazionali di primo livello;
  • ti promettono grandi profitti sicuri al 100% senza farti correre alcun rischio;
  • creano un senso di urgenza (“iscriviti subito perché i posti sono limitati”, ecc.);
  • non possono dimostrare la qualità dei loro servizi;
  • non ti permettono di aprire un conto demo per poter toccare con mano quali sono le caratteristiche delle proprie piattaforme di trading.

Speriamo che questo breve approfondimento possa esserti utile per poter evitare di incappare in spiacevoli conseguenze!

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.