Ultimate magazine theme for WordPress.

Forex trading: come funziona, come si guadagna

0

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Che cos’è il forex trading? Come funziona? E’ veramente possibile guadagnare così tanto come si dice? Queste sono le principali domande che molti principianti si pongono quando iniziano a valutare l’opportunità o meno di investire nel mercato forex.

Questa guida si propone l’obiettivo di spiegare, in modo semplice, come si può cominciare a fare forex trading senza difficoltà, senza errori e senza rischi anche se si parte da zero.

Il forex trading è difficile?

Prima di cominciare è fondamentale smentire una pericolosa convinzione limitante: il forex trading è difficile.

Non è affatto così: ci sono tanti principianti che dimostrano che il trading sul mercato valutario si può imparare. Non stiamo dicendo che sia un modo per fare soldi facili: anzi, è bene smentire subito qualunque idea di rendita passiva o denaro che arriva in modo miracoloso.

Quello che vogliamo dire è che il forex trading è alla portata di tutti coloro che si impegnano a studiarlo. Le guide oggi disponibili sono veramente tante e chi vuole imparare può farlo senza problemi.

Non bisogna nemmeno spendere un capitale per comprare un corso a pagamento, visto che uno dei migliori corsi in assoluto è completamente gratuito. Di quale corso parliamo? Del corso di 24option (per inciso, uno dei migliori broker per forex che esistono) che nel corso dell’ultimo anno ha avuto più di 100.000 download. Come mai questo successo?

E’ un corso che spiega il forex in modo pratico, senza far perdere tempo con la teoria. Spiega esattamente come si fa a guadagnare, che è la cosa più importante. Inoltre il linguaggio è molto semplice e comprensibile anche da chi è veramente alle prime armi.

E poi ricordiamo ancora una volta che è completamente gratuito, il che non è male visto che molti corsi forex sono a pagamento e possono costare anche tanti soldi.

Puoi scaricare il corso gratis cliccando qui.

Studiando un buon corso è possibile imparare velocemente i concetti fondamentali alla base del forex. Ma questo, purtroppo, non è sufficiente: bisogna anche applicarli direttamente per fissarli e capirli a fondo.

Per questo motivo, i migliori broker forex mettono a disposizione gratuitamente dei loro iscritti una piattaforma demo. Grazie alla demo è possibile operare sul forex utilizzando denaro virtuale, quindi senza nessun tipo di rischio.

Seguendo questo semplice percorso si può andare a colpo sicuro quando si inizia ad operare con denaro reale. Il forex trading non è difficile per chi si impegna!

Anche dal punto di vista economico non ci sono grandi difficoltà: è possibile iniziare, di solito, con una somma compresa tra i 100 e i 250 euro. In qualche caso persino con 10 euro.

Migliori broker per forex trading

Lo strumento principale per operare sul forex è il broker. La parola broker in inglese significa intermediario:  chi vuole operare sul forex deve avvalersi dei servizi del broker che si occupa di custodire il denaro del trader ed eseguire le operazioni sul mercato valutario per poi trasferire i profitti sul conto del trader stesso.

Esistono molti tipi di broker forex ma i più convenienti per coloro che cominciano a operare per la prima volta sono quelli che si basano sui CFD (contratti per differenza).

In generale, è consigliabile utilizzare broker che hanno queste tre caratteristiche:

  • Sono sicuri e affidabili: purtroppo non forex ci sono anche delle truffe, solo i broker autorizzati e regolamentati sono davvero sicuri.
  • Non applicano commissioni di trading: pagare commissioni di trading significa non guadagnare, soprattutto se si opera con capitali piccoli. Ecco perché è fondamentale scegliere broker forex gratuiti.
  • Sono facili da usare: soprattutto per i principianti, questo è veramente molto importante.

Abbiamo selezionato alcuni dei migliori broker forex che rispettano queste caratteristiche (e offrono anche preziosi vantaggi aggiuntivi).

Broker forex 24option

24option è decisamente uno dei migliori broker per forex trading a disposizione oggi dei trader principianti (e anche dei più esperti, in realtà). Perché così tanti principianti utilizzano 24option?

Per prima cosa, è un broker veramente facile e intuitivo. Inoltre, mette a disposizione dei suoi iscritti un servizio di assistenza telefonica veramente eccezionale: un vero esperto che ti guida con indicazioni precise.

Chi vuole può anche scaricare gratuitamente l’ebook che spiega come guadagnare con il forex. Ne abbiamo già parlato: clicca qui per scaricare l'ebook gratis.

I vantaggi di 24option non sono finiti. Tutti i trader possono richiedere l’iscrizione ad un eccellente servizio di segnali forex. Lo storico di questo servizio dimostra che è molto affidabile. Di solito servizi di segnali con previsioni così accurate hanno un costo elevato, nel caso di 24option è tutto completamente gratuito. Puoi richiedere i segnali cliccando qui.

24option è un broker sicuro, affidabile, completamente gratuito e senza commissioni. Mette a disposizione dei trader anche un’ottima piattaforma demo, gratuita e illimitata, perfetta per chi vuole accumulare velocemente esperienza senza correre rischi.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui.

Broker forex eToro

eToro è l’altra grande alternativa per i principianti che vogliono cominciare il forex trading. Oltre ad avere una piattaforma semplicissima da usare, eToro è l’unico broker che offre la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri trader.

Come funziona? eToro ha creato un innovativo sistema brevettato Copytrader che consente di trovare facilmente i trader che nel passato hanno guadagnato di più. E’ possibile visualizzare il loro livello di profitto e quello di rischio in modo da fare una scelta accurata e ponderata. Una volta trovati i trader giusti, basta un semplice click per cominciare a replicare tutte le loro operazioni.

Usare eToro presenta due vantaggi: da una parte si possono iniziare a ottenere immediatamente ottimi risultati con il forex trading, dall’altra si può imparare nel migliore dei modi, osservando quello che fanno i più bravi trader del mondo.

Come mai questi trader professionisti (i famosi Popular Investor) sono così disponibili con i principianti del forex? Non solo danno l’autorizzazione a farsi copiare ma addirittura forniscono ogni genere di consigli e indicazioni. Semplice: eToro li paga in base al numero dei follower (persone che li copiano, in effetti eToro è anche un social network).

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Broker forex Iq Option

Iq Option è un broker forex estremamente intuitivo tanto da essere considerato da molti come la soluzione ideale per chi comincia a fare forex trading. Tra le caratteristiche più apprezzate dai trader c’è la possibilità di cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Gli altri broker richiedono una somma compresa tra i 100 e i 250 euro.

Post correlati

Iq Option è perfetto per i principianti anche perché mette a disposizione dei suoi iscritti centinaia di videocorsi, completamente gratuiti, che spiegano il forex partendo dalle basi fino ad arrivare agli aspetti più complessi. Chi vuole può anche utilizzare il conto demo, gratuito e illimitato.

Clicca qui per iscriverti gratis su Iq Option.

Broker forex Trade.com

Trade.com è uno dei broker forex più innovativi. E’ completamente gratuito e senza commissioni, facilissimo da usare anche per i principianti. Mette a disposizione dei trader forex la possibilità di operare con l’eccellente piattaforma WebTrader oppure con la classica Metatrader.

Trade.com è perfetta per chi comincia a fare trading forex. Per prima cosa, offre un servizio di assistenza eccezionale, veri esperti di forex che ti chiamano e ti guidano passo a passo.

Inoltre, è possibile accedere un’area didattica veramente ricca di video che spiegano il trading sul forex in maniera molto chiara e semplice: puoi entrare gratis nell'area didattica cliccando qui.

Trade.com offre anche un conto demo gratuito illimitato e senza vincoli, perfetto per chi vuole imparare (sul serio) il trading sul mercato forex e vuole sperimentare senza correre nessun rischio.

Puoi iscriverti gratis su Trade.com cliccando qui.

Forex trading opinioni

Abbiamo pubblicato subito le recensioni di alcuni dei migliori broker per investire nel forex per un motivo preciso: purtroppo ci sono persone che pensano che il forex trading sia una truffa.

Questi broker affidabili e sicuri dimostrano invece che il forex non è assolutamente una truffa e può realmente generare profitti, anche per i principianti.

Attenzione: pensare alle truffe non è affatto una cattiva idea. Se è falsa l’opinione che il forex trading sia una truffa, la realtà ci insegna che ci sono realmente migliaia di broker truffa che fanno perdere soldi.

L’unico modo per investire sul forex in modo sicuro è utilizzare esclusivamente broker autorizzati e regolamentati: questi broker sono vigilati dalle autorità di controllo finanziario (CONSOB per l’Italia) e quindi non potrebbero truffare i loro clienti nemmeno se lo volessero.

Ma le opinioni sbagliate sul forex trading non finiscono qui. Ci sono persone che pensano che il forex trading sia una specie di gioco, un modo per fare soldi facili senza fare nulla o, detto in altre parole, per ottenere una buona rendita passiva.

Purtroppo, le rendite passive non esistono: con il forex trading si possono generare profitti, anche elevati, e non serve nemmeno un grosso capitale per cominciare.

Tuttavia non si tratta di un gioco e, soprattutto, non c’è nulla di passivo nel forex:  il trader deve fare delle previsioni sull’andamento di coppie di valute e deve eseguire le operazioni a mercato corrispondenti. E’ vero, fare le previsioni non è difficile, si possono ricevere magari segnali forex oppure si può utilizzare eToro per copiare i migliori ma bisogna sempre fare qualcosa, non si può ricevere denaro senza fare nulla (né con il forex trading né con nessun altro sistema).

L’idea che il forex trading sia un modo per fare soldi facili, alla fine, è stata diffusa proprio dai truffatori che in questo modo riescono a catturare i più ingenui per truffarli. I broker sicuri, invece, arrivano a pubblicare insistenti avvisi di rischio sui loro siti…

Abbiamo parlato quasi subito di un’altra opinione assolutamente sbagliata sul forex: il fatto che il forex trading sia difficile. Non lo è. Certo bisogna studiare, bisogna impegnarsi, ma con una buona guida e con un poco di impegno si possono raggiungere facilmente risultati straordinari.

Forex trading demo

Tutti i broker che abbiamo selezionato non solo sono sicuri e affidabili, gratuiti e facili da usare ma offrono anche una demo gratuita illimitata.

Come mai abbiamo puntato così tanto su una caratteristica come questa? La demo è veramente molto importante, soprattutto per chi inizia per la prima volta a fare forex trading.

Grazie alla demo è possibile operare sul mercato forex adoperando denaro virtuale. In questo modo perdite e profitti sono sempre e solo virtuali e si possono fare esperimenti senza rischiare nulla.

Per chi non sa nemmeno cosa sia il forex e magari ha appena cominciato a studiare è veramente un vantaggio operare senza l’assillo delle potenziali perdite, ad esempio applicando in tempo reale tutto quello che si studia.

Molti trader principianti riescono a migliorare radicalmente le proprie capacità grazie all’esperienza intensiva offerta da una buona demo di trading online.

Si può imparare tutto del forex trading grazie alla demo? Purtroppo no. Il problema della demo è identico al suo vantaggio: non si rischia nulla.

Il trading forex non è solo una questione di tecnica: i migliori trader non sono quelli che conoscono le migliori strategie, sono quelli che sono in grado di controllare le proprie emozioni.

Paura e avidità possono giocare brutti scherzi quando si fa trading seriamente e solo imparando a dominarle si possono raggiungere i risultati migliori. Il problema è che con le demo non si vivono emozioni visto che i soldi in gioco non sono veri.

Il percorso migliore per imparare il trading forex è quello che parte da una buona demo gratuito e passa per il trading con denaro reale, magari con un deposito iniziale piccolo (ci sono persone che cominciano con appena 10 euro).

Forex trading chiamate

In questi ultimi tempi si parla moltissimo delle chiamate telefoniche indesiderate fatte da alcuni broker forex.

Come tutte le chiamate di marketing indesiderate sono estremamente fastidiose. In questo caso noi consigliamo non solo di non rispondere ma anche di bloccare il numero da cui provengono.

Se un broker ha bisogno di fare telefonate di spam per promuoversi vuol dire che non è un buon broker e che è meglio starne alla larga. Molto spesso questi broker sono proprio quelli che truffano i clienti: a maggior ragione bisogna starne alla larga!

Bisogna però evitare di fare di tutta l’erba un fascio: non tutte le chiamate fatte dai broker sono cattive! Quali sono le eccezioni? Ovviamente le telefonate fatte dal servizio di supporto dei broker a cui ci si iscrive.

Queste telefonate non solo non sono dannose ma sono addirittura preziose: di solito consentono di cominciare a fare forex trading con l’aiuto diretto di un vero esperto. Chi segue questi consigli riesce a iniziare senza commettere errori che, altrimenti, potrebbero costare caro.

Conclusioni

Il forex trading è un’attività speculativa che può generare profitti elevati ma che richiede impegno, tempo e studio. E’ assolutamente indispensabile operare utilizzando esclusivamente broker sicuri e affidabili e soltanto i broker autorizzati e regolamentati possono fornire il livello di sicurezza richiesto (sono controllati dalle autorità di vigilanza).

Il forex trading non è un modo per fare soldi facili e non è nemmeno una truffa: chi inizia dovrebbe avere bene in mente cos’è il forex, come funziona e come si guadagna proprio per evitare di cadere nelle trappole dei truffatori.

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.