Ultimate magazine theme for WordPress.

Trading online opinioni 2019: funziona ancora?

0

La mossa tipica dell’aspirante trader è quella di cercare su Google Trading Online Opinioni. Di solito è dubbioso: ha sentito che il trading online è un modo per fare soldi facili oppure che è una specie di truffa legalizzata. Dove sta la verità? Quali sono le opinioni giuste sul trading online? Questa guida fa un’analisi approfondita delle opinioni più diffuse sul trading online per eliminare i falsi miti e abbattere le convinzioni limitanti che impediscono a molti trader di raggiungere il successo. Prima di cominciare è bene fare una premessa fondamentale: il trading online funziona veramente, a patto di impegnarsi, avere una preparazione almeno accettabile e usare una piattaforma di trading regolamentata e autorizzata.

Il trading online è una truffa

Una delle opinioni che spesso si leggono sui forum è che il trading online è una truffa. E’ vero? Allora, è vero che il mondo del trading online è pieno di truffe e insidie. Ma questo non significa che tutto il trading sia una truffa. E in fondo evitare le truffa è facile: per prima cosa, è sufficiente utilizzare broker che siano autorizzati e regolamentati. I broker autorizzati e regolamenti non truffano i loro clienti perché sono vigilati dalle autorità di controllo europeo (CONSOB in Italia). Per essere precisi, non potrebbero truffare i loro clienti nemmeno volendo perché, appunto, sono controllati in modo costante. Chi opera con un broker che non è autorizzato e regolamentato rischia seriamente di subire una truffa perché non c’è nessuno che controlla. Effettivamente l’opinione secondo cui il trading online sia una truffa è nata proprio dal fatto che molti trader principianti iniziano a operare con broker che non sono autorizzati e quindi finiscono per perdere soldi rapidamente. Questi broker truffano i clienti in tutti i modi: impediscono i prelievi dei profitti realizzati (alle volte con la scusa del bonus), manipolano le quotazioni o semplicemente fanno sparire i soldi dal conto di trading senza nessun tipo di spiegazione. Possono farlo perché magari hanno la sede in un paradiso fiscale e anche un’eventuale denuncia si rivelerebbe un buco nell’acqua. I broker regolamentati, invece, hanno sempre addosso l’occhio vigile delle autorità e non potrebbero mai far sparire i soldi dei clienti, manipolare le quotazioni o non pagare i clienti con la scusa dei bonus (tra l’altro i broker regolamentati non possono dare bonus ma ne parleremo più avanti perché è una storia molto interessante).

Migliori brokere regolamentati

Prima di proseguire con l’analisi di altre truffe di trading è meglio fare il punto sui migliori broker per trading online. Alla fine l’unico modo per evitare le truffe è utilizzare broker autorizzati e regolamentati. Oggi ce ne sono tanti, per fortuna, con cui è possibile fare trading online in modo sicuro. Per fare un esempio ne scegliamo solo 3. Sono i migliori da tutti i punti di vista e soprattutto sono i più semplici e intuitivi da utilizzare anche per un vero principiante. Per verificare che si tratta dei migliori broker in assoluto, è sufficiente cercare su Google le opinioni dei trader che li hanno già utilizzati.

Opinioni su 24option

Il primo broker di cui vogliamo parlare è 24option. Non è un caso che lo inseriamo al primo posto della nostra classifica dei migliori broker per fare trading online in modo sicuro. E’ forse il broker più semplice da utilizzare, anche per un principiante. Oltra ad una piattaforma veramente intuitiva, mette a disposizione di tutti gli iscritti un vero esperto che fornisce indicazioni e consigli al telefono. Molti principianti iniziano il trading senza errori proprio grazie a questi consigli preziosi. Chi vuole imparare meglio il trading online ha la possibilità di scaricare gratuitamente un ottimo ebook che spiega chiaramente come si fa trading online. Questo ebook ha già avuto centinaia di migliaia di download in Italia perché è gratis, perché è semplice da leggere e soprattutto perché non fa perdere tempo con la teoria, spiega in pratica come si guadagna con il trading online. Non è nemmeno necessario essere clienti per scaricarlo: basta cliccare qui e si puà ottenere gratis. 24option è completamente gratuito, senza commissioni e consente di operare anche con una demo gratuita. Grazie alla demo è possibile sperimentare il trading online assolutamente senza rischi. Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Opinioni su eToro

Anche le opinioni su eToro sono molto positive e molti trader principianti (e non) effettivamente approfittano dei vantaggi di eToro per fare trading online. eToro non è solo un’ottima piattaforma di trading online, gratuita, senza commissioni e molto intuitiva: eToro è il primo social network degli investimenti al mondo! Che cosa significa questo per i trader? I trader iscritti su eToro hanno un loro profilo (un po’ come su Facebook) e possono dialogare con gli altri iscritti. Il profilo contiene anche informazioni molto interessanti come il profitto di trading realizzato in passato e il livello di rischio medio. Perché sono così importanti queste informazioni? Prima di tutto, consentono di attribuire facilmente un peso alle opinioni espresse dagli altri trader. Su un forum tutti possono dire la loro e non c’è mai un modo per capire se chi scrive è un vero esperto di trading online oppure è un fanfarone (o un truffatore). Sul social di eToro, invece, se leggi l’opinione sul trading di qualcuno puoi capire facilmente se è un esperto o meno guardando sul profilo quanto ha guadagnato. Ma il vero punto di forza di eToro (veramente rivoluzionario) è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno gli altri trader. Molti trader principianti, quindi, usano il motore di ricerca interno per trovare i migliori trader di eToro e possono iniziare a copiarli con un semplice click. Il sistema (detto copytrading) replica automaticamente le operazioni in tempo reale. Il vantaggio è duplice: da una parte chi copia può cominciare subito con profitto, dall’altra può imparare osservando quello che fanno i grandi trader. Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Opinioni su Iq Option

Anche le opinioni su Iq Option sono veramente molto positive. Questo broker è semplice e intuitivo e offre gratuitamente una demo gratuita illimitata e senza vincoli. Anche operare con denaro reale è gratuito e non ci sono commissioni. Uno dei punti di forza principali di Iq Option è la possibilità di cominciare con un capitale iniziale di appena 10 euro. Gli altri broker richiedono un deposito iniziale, in media, di 250 euro. Con Iq Option si può cominciare con appena 10 euro, una somma veramente alla portata di tutti. Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

Trading online non è fare soldi facili

Adesso che abbbiamo fatto una carrellata completa dei migliori broker per fare trading online qualcuno potrebbe pensare che fare trading equivale a guadagnare soldi in modo facili. E’ sbagliato e pericoloso. Il problema di chi pensa che grazie al trading si possono guadagnare soldi senza fare niente è che, prima o poi, cadrà vittima di qualche truffatore senza scrupoli. Per questo motivo consideriamo questa opinione molto pericolosa. Proprio per la grande ignoranza che circonda, ancora oggi, il trading online molti truffatori riescono a derubare i più ingenui. Come? Con schemi semplici: promettono guadagni facili e immediati in cambio di un piccolo investimento iniziale. Appena ricevono i soldi, li fanno sparire. In alcuni casi, riconttatano la loro vittima per spiegare che c’è stato un problema tecnico ma che è possibile recuperare velocemente con un nuovo investimento. E’ ovvio che anche il secondo investimento viene bruciato rapidamente. E così via.

Il trading automatico funziona?

Anche il trading automatico non è un modo per guadagnare senza sforzo. Per prima cosa, molti dei sistemi di trading automatico alla fine non funzionano proprio e fanno perdere soldi. In secondo luogo, persino le piattaforme di trading automatico che funzionano veramente come eToro richiedono sforzo, impegno e persino alcune semplici strategie. Se consideriamo eToro, infatti, non è sufficiente selezionare semplicemente il miglior trader e copiarlo automaticamente. E’ molto meglio selezionare un buon gruppo di trader perché tutti possono sbagliare, anche il migliore. Se si copia solo un trader, un suo eventuale errore potrebbe comportare delle perdite. Se si copia un gruppo di trader, magari ognuno con un livello di rischio e strategie diverse, l’errore di uno può essere più che compensato dai profitti degli altri! Non si deve nemmeno pensare che per fare trading automatico con eToro non sia necessario del tempo: bisogna controllare continuamente i risultati ottenuti per verificare che tutti i trader stiano generando profitti ed eventulmente smettere di copiare coloro che non li stanno generando. Se si vuole ottenere il successo con il Copytrading di eToro bisogna impegnarsi seriamente: ma questo è un concetto che vale sempre nella vita, non solo quando parliamo di trading online!

Trading online testimonianze ed esperienze

Per chi decide di cominciare a fare trading online può essere veramente utile esaminare le testimonianze e le esperienze di chi fa (o ha fatto) trading online. L’analisi delle esperienze degli altri può essere utilissima per imparare dai loro errori ed evitare di ripeterli. Chi fallisce con il trading online sente spesso la necessità di condividere sui forum (ultimamente sui gruppi di Facebook) il suo fallimento. Molto spesso questi post contengono accuse generiche contro il trading online che non funziona o è una truffa. Proprio leggendo queste testimonianze ed esperienze si possono scoprire gli errori più tipici di che perde soldi con il trading online. L’errore più pericoloso è quello di operare con piattaforme di trading online non autorizzate. Purtroppo i forum sono pieni di messaggi disperati di persone che dicono di aver perso tutto con questo o quel broker. Quando si va ad analizzare il broker che hanno usato, si scopre che non era autorizzato e regolamentato. Abbiamo già messo in guardia rispetto a questo pericolo.

Attenzione alle commissioni di trading

Altri trader principianti che testimoniano di non aver guadagnato con il trading online hanno utilizzato broker che applicano commissioni. In questo caso, soprattutto se si opera con un capitale molto limitato, non è tecnicamente possibile guadagnare. Proprio per questo motivo abbiamo selezionato esclusivamente broker che non applicano commissioni e che consentono di cominciare con un capitale molto basso (in qualche caso anche solo con 10 euro). Ci sono purtroppo broker (famosi, purtroppo) che applicano anche 7 euro di commissione su ciascuna operazione, non importa l’importo o il profitto. Chi inizia con 10 euro può eseguire massimo 2 operazioni per bruciare completamente il capitale. Anche chi inizia con 250 euro, in fondo, non ha la possibilità di fare molte prove prima di aver completamente distrutto il capitale. Per questo motivo chi inizia con un capitale piccolo non può permettersi in nessun caso di pagare commissioni.

Forum trading online

Abbiamo accennato più volte nel corso dell’articolo ai forum. Per i principianti del trading, i forum finanziari sono una specie di fonte sacra dove attingere informazioni preziose. Ebbene, chi si informa sui forum di solito si riempie la testa di opinioni completamente sbagliate o cade vittima di qualche truffatore senza scrupoli. Il problema dei forum è che non esiste alcun tipo di controllo editoriale, chiunque può iscriversi creando semplicemente una mail falsa. Ad esempio, sui forum ci sono molti trader frustrati, perdenti nati, che esprimono le loro opinioni sul mercato e lo fanno come se fossero dei grandi esperti. Seguire le opinioni e le indicazioni di questi perdenti è, ovviamente, un suicidio finanziario ma i trader principianti che vanno sui forum alla disperata ricerca di dritte per guadagnare non lo sanno e infatti perdono tutto rapidamente. Poi sicuramente torneranno sul forum per scrivere la loro esperienza negativa con il trading… Chi è alla ricerca di informazioni sul trading online dovrebbe stare lontano dai forum e cercare le stesse informazioni su fonti di informazioni molto più autorevoli. Oltre ai siti famosi, sottoposti ad un rigoroso controllo editoria, il social network di eToro è un’ottima maniera per ottenere informazioni sul trading valide. Qual è il vantaggio di eToro? La possibilità di verificare confrontare subito l’opinione di un utente con quello che ha guadagnato nel passato (eToro visualizza questa informazione nel profilo) . Se un grande trader, che ha guadagnato moltissimo, dice qualcosa sul mercato, vale la pena prendere in considerazione molto seriamente la sua opinione. Un perdente è molto meglio ignorarlo completamente…

Conclusioni

Il trading online è un investimento speculativo che può generare elevati rendimenti. Chi vuole ottenere il successo deve, come primo passo, sapere chiaramente che cos’è il trading e deve stare lontano da tutte le opinioni sbagliate che, purtroppo, ci sono in giro. Inoltre deve utilizzare broker seri, affidabili, sicuri e senza commissioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.