Ultimate magazine theme for WordPress.

Investire nel forex: guida completa al trading [2020]

0

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Investire nel forex consiste nel generare profitti a partire dai movimenti delle quotazioni delle coppie di valute.

Potrebbe sembrare complicato ma è molto più semplice di quello che si pensa. In questa guida spieghiamo nel dettaglio che cos’è il forex e come si investe.

Il punto veramente importante, da capire subito, è che investire nel forex non è un’attività complessa e destinata solo a grandi esperti con grandi capitali.

Di fatto anche un principiante che parte veramente da zero ha la possibilità concreta di ottenere risultati spettacolari, a parte di impegnarsi e di fare le scelte giuste. E anche per il capitale necessario per iniziare a investire, vedremo che non ne serve tanto: anche 250 euro possono essere più che sufficienti e ci sono casi in cui si può cominciare persino con 10 euro.

In questa guida analizzeremo anche nel dettaglio i migliori forex broker: la scelta del broker è veramente fondamentale per chi vuole ottenere il successo con gli investimenti forex senza commettere errori.

Spesso questa scelta fa proprio la differenza tra guadagnare e perdere soldi. Giusto per fare un esempio di forex broker consigliato, possiamo citare eToro.

Come mai partiamo da eToro se oggi ci sono molti broker sicuri, affidabili e convenienti? Di questi broker affidabili parleremo in dettaglio più avanti, ma eToro merita veramente una citazione speciale perché è l’unico broker che consente di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo.

In pratica con eToro un investitore alle prime armi ottiene da subito risultati identici a quelli di un professionista e se vuole può imparare a fare trading proprio osservando quello che fanno i migliori.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

Che cos’è il forex trading

Per capire come si fa a investire nel forex con successo è importante capire cos’è il forex e come si fa trading. Forex è acronimo di FOReign EXchange market, cioè il mercato dove si scambiano tra di loro le valute estere.

Molto spesso i principianti pensano che sul forex ci sono le quotazioni delle valute. Non è completamente corretto. Le quotazioni che troviamo sul forex si riferiscono sempre a coppie di valute.

Per capire questo concetto, consideriamo un esempio concreto: vogliamo comprare dollari. Non possiamo comprare dollari se non vendiamo un’altra valuta, ad esempio euro.

Ecco quindi che sul forex non è quotato il dollaro, ma la coppia euro / dollaro. La quotazione di ogni coppia di valuta misura la forza relativa di una valuta rispetto all’altra.

Da che cosa dipendono le quotazioni del forex?  Una valuta si rafforza quando gli investitori pensano che il paese che la emette offre ottime opportunità di investimento. Si indebolisce nel caso opposto.

Che cosa muove il forex

Le banche centrali possono orientare le quotazioni manovrando i tassi di interesse o con altre politiche espansive non convenzionali. A partire dal 2008, praticamente tutte le banche centrali hanno intrapreso politiche particolarmente espansive per controbilanciare gli effetti della crisi economica.

In ogni caso, l’aumento dei tassi di interesse da parte di una banca centrale comporta, di solito, l’apprezzamento della valuta perché in questo caso gli investimenti dovrebbero essere remunerati meglio.

I governi, di solito, spingono per indebolire le valute perché, almeno nel breve periodo, questa manovra può garantire un aumento delle esportazioni. Nel lungo periodo questo tipo di manovre indeboliscono un paese ma i governi di solito sono interessati alla prossima elezione, non al lungo periodo.

Altri fattori che possono determinare le quotazioni del forex sono:

  • Lo stato della finanza pubblica
  • Il bilancio dei pagamenti
  • Il tasso di inflazione
  • Lo stato generale dell’economia, misurato ad esempio con il tasso di disoccupazione o l’andamento del PIL
  • Per alcune valute, la quotazione delle materie prime

Effettivamente possiamo dire che il forex è il mercato più grande, più efficiente e più studiato al mondo. In pratica, sono disponibili migliaia di servizi di report  e di segnali con previsioni sul forex. Più avanti vedremo nel dettaglio di quali servizi fidarsi (non tutti sono uguali e le cattive sorprese sono sempre dietro l’angolo).

Come investire nel forex

Veniamo quindi alla domanda che molti aspiranti investitori si stanno ponendo: come si fa a investire nel forex?

Abbiamo capito già che le quotazioni delle coppie di valute si muovono in modo continuo (come vediamo nei grafici Forex), rispondendo ai cambiamenti dei fattori che abbiamo (in parte) elencato nel paragrafo precedente.

Molti venditori di corsi per imparare a investire nel forex complicano in modo esasperante il discorso ma le cose sono molto più semplici di quello che appaiono.

Investire in una coppia di valuta forex (ricordiamoci che si lavora sempre sulle coppie di valute) significa prevedere quale valuta si rafforzerà e quale si indebolirà.

Se la previsioni è corretta, si incassa un rendimento. Lo strumento ideale per investire nel forex è il Contratto per Differenza (abbreviato CFD). In questo caso, il profitto è proporzionale alla differenza di prezzo tra il momento in cui si apre l’operazione e quello in cui si chiude. Questo profitto viene ulteriormente moltiplicato grazie alla leva finanziaria.

Molto spesso si parla di forex trading invece che di investimento nel forex ma le due espressioni sono praticamente sinonimi.

Broker per investire nel forex

Lo strumento fondamentale per investire nel forex è rappresentato dal broker. La parola inglese broker indica genericamente un intermediario. Nel caso del broker forex, quindi, si tratta di un intermediario finanziario che si occupa di custodire il denaro degli investitori e di eseguire le operazioni che gli investitori immettono nel sistema.

Non tutti i broker sono uguali. Ci sono broker affidabili e sicuri e altri che truffano i loro clienti. Purtroppo le truffe di questi broker sono così diffuse che ci sono persone che il forex è una truffa.

In realtà, il forex non è una truffa: ci sono broker veramente sicuri e affidabili e sono quelli regolamentati. Questi broker richiedono un’autorizzazione preventiva per operare e sono sottoposti al controllo continuo da parte delle autorità di vigilanza come CONSOB in Italia.

E’ importante sapere che alla minima violazione di qualunque legge e regolamento, il broker viene chiuso e i soldi restituiti immediatamente agli investitori. Per dire, ci sono casi assurdi di broker forex chiusi per aver violato oscuri regolamenti sul modo di parlare al telefono con i clienti.

Se questo eccesso di zelo può sembrare eccessivo (e lo è), dal punto di vista dell’investitore è molto positivo: significa che il denaro investito è al sicuro e che qualunque cosa succeda lo riavrà indietro.

Per questo motivo, è sempre assolutamente necessario operare con broker che abbiano sede in Europa e siano autorizzati e regolamentati.

Ma questo non basta. Chi vuole iniziare a investire nel forex senza sorprese dovrebbe operare esclusivamente con broker gratuiti e senza commissioni. Inoltre, è sempre consigliabile utilizzare broker facili da usare e che mettono a disposizione una demo forex, cioè una piattaforma che consente di fare delle prove di trading forex usando denaro virtuale.

Migliori broker forex

Proprio perché la scelta del broker per investire nel forex è così importante, abbiamo fatto una selezione accurata e abbiamo individuato i migliori broker forex sicuri, gratuiti e facili da usare.

Questi broker sono particolarmente consigliati per i principianti che iniziano per la prima volta a investire nel forex:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Abbiamo già citato eToro all’inizio di questa guida visto che è il broker forex preferito da moltissimi principianti.

    Oltre a essere sicuro, gratuito e facile da usare, eToro è l’unico broker che offre la possibilità di copiare, in modo automatico, quello che fanno i migliori investitori del mondo.

    In pratica, grazie all’innovativo software Copytrading è possibile individuare gli investitori che nel passato hanno ottenuto i profitti più elevati. L’utente può scegliere quali investitori vuole copiare e sarà il software di eToro che si occuperà di replicare, in tempo reale, tutte le operazioni fatte da questi grandi investitori.

    Da notare che eToro non è solo un modo per ottenere da subito gli stessi risultati dei migliori investitori professionisti. E’ anche un sistema semplice e gratuito per imparare a investire nel forex osservando direttamente quello che fanno i migliori.

    Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui.

    ForexTB

    Possiamo considerare ForexTB come l’altra grande opzione per coloro che vogliono cominciare a investire nel forex senza commettere errori.

    ForexTB offre una piattaforma forex particolarmente semplice ed intuitiva, ovviamente gratuita e senza commissioni di nessun tipo. Tra i vantaggi principali di usare ForexTB c’è la possibilità di farsi seguire al telefono da un vero esperto di forex che fornisce indicazioni e consigli.

    Se questo non basta, chi vuole imparare a investire sul forex ha la possibilità di scaricare gratis un’ottima guida gratuita che spiega veramente tutto quello che c’è da sapere sul forex.

    Il corso forex di ForexTB ha ottenuto un successo straordinario con centinaia di migliaia di download negli ultimi mesi.

    Come mai? Il corso di ForexTB è:

    • Gratis, mentre altri corsi forex sono a pagamento e costano troppo.
    • Completo, spiega veramente tutto quello che c’è da sapere per fare forex trading senza errori.
    • Orientato alla pratica, non fa perdere tempo con la teoria ma spiega esattamente come si fa a guadagnare con il forex.
    • Molto semplice da studiare, anche per chi parte veramente da zero. Non usa termini tecnici complessi e se introduce un nuovo concetto lo spiega bene.

    Puoi scaricare gratis il corso di ForexTB cliccando qui.

    I vantaggi di scegliere ForexTB non sono ancora finiti: tutti gli iscritti ricevono eccellenti segnali forex gratuiti che nel corso del tempo si sono dimostrati molto affidabili.

    Puoi iscriverti gratis al servizio di segnali cliccando qui. Spiegheremo nel dettaglio più avanti che cosa sono i segnali forex e perché sono così importante, la cosa più importante da sapere è che il servizio di ForexTB è veramente il migliore al mondo, in questo momento.

    Per concludere, ricordiamo che ForexTB offre una demo gratuita, illimitata e senza vincoli, particolarmente adatta per i principianti che vogliono imparare a investire nel forex e vogliono accumulare preziosa esperienza senza correre nessun rischio.

    Puoi iscriverti gratis su ForexTB cliccando qui.

    Iq Option

    Iq Option è un ottimo broker forex, particolarmente apprezzato da moltissimi principianti.

    Il successo Iq Option dipende certamente dalla sicurezza, dall’assenza di commissioni e dalla grande semplicità della piattaforma (dire che è intuitiva è poco) ma soprattutto dal fatto che è possibile iniziare a investire nel forex e in tutti gli altri principali mercati finanziari con un capitale di appena 10 euro.

    Gli altri broker richiedono di solito 250 euro di capitale (che comunque non è molto) ma Iq Option è veramente ancora più accessibile a tutti.

    Per chi vuole imparare a investire, Iq Option mette gratuitamente a disposizione sul suo sito web un’area didattica con migliaia di video-corsi che spiegano tutto quello che bisogna sapere, partendo dalle basi fino alle strategie più complesse e redditizie.

    Anche Iq Option mette a disposizione una demo illimitata, gratuita e senza vincoli.

    Puoi iscriverti gratis su Iq Option cliccando qui.

    Corsi per investire nel forex

    Anche se non è difficile, il forex non è un gioco. Questo significa che chi vuole investire, ha due opzioni: ho usa eToro per copiare i migliori investitori oppure studia un buon corso forex.

    Abbiamo già parlato del miglior corso forex disponibile oggi, quello regalato da ForexTB e abbiamo spiegato perché ha avuto un successo così strepitoso.

    Ha senso spendere soldi per comprare un corso forex? In teoria sì, in pratica no visto che è possibile studiare gratuitamente con ForexTB.

    Il problema sta nel fatto che molti dei corsi forex che si vendono su internet non solo sono costosissimi ma sono anche inutili. Spesso sono scritti e venduti da esperti di marketing che nulla sanno di forex ma sono molto esperti nella manipolazione mentale.

    Riescono quindi a vendere per migliaia di euro un corso che hanno scritto scopiazzando qualche informazione trovata su internet.

    Visto che non hanno mai fatto trading forex nella loro vita, non sanno nulla di pratico e quindi questi corsi sono particolarmente generici e fumosi, pieni di teoria ma inutili dal punto di vista pratico.

    Prima di comprare un corso forex, conviene sempre dare un’occhiata molto attenta alle recensioni che si trovano su internet su quel corso. E comunque, prima di comprare è sempre opportuno scaricare il corso gratuito di ForexTB (che appunto è gratuito, scaricarlo non costa nulla).

    Tra l’altro, studiare un corso forex venduto da un esperto di marketing potrebbe essere anche peggio che inutile, potrebbe essere dannoso. Applicare regole e concetti sbagliati nel forex, ad esempio, comporta il rischio di sbagliare operazioni e quindi perdere soldi.

    Ancora peggio è cercare di studiare frequentando i forum sul forex, soprattutto quelli italiani.

    Segnali forex

    Uno degli altri vantaggi di ForexTB è la possibilità di ricevere in modo gratuito degli ottimi segnali forex. Ma che cosa sono questi segnali?

    Un segnale è un’indicazione, precisa e circostanziata, di una situazione particolarmente favorevole per investire nel forex.

    Non è un consiglio di investimento e alla fine è l’investitore che deve prendere la decisione finale ma è comunque un aiuto fondamentale per chi vuole investire nel forex senza errori.

    Questi segnali possono essere erogati tramite applicazioni o semplicemente tramite email o Telegram.

    Ci sono moltissimi servizi di segnali forex che si vendono su internet e bisogna fare molta attenzione.

    Anche qui, come nel settore dei corsi, gli esperti di marketing e manipolazione mentale hanno fiutato il grosso affare: vendono (per molti soldi) il sogno di diventare ricchi grazie ad un servizio di segnali forex miracolosi.

    Chi cade nella trappola, non solo butta letteralmente i soldi per un servizio inutile: rischia anche di perdere soldi facendo operazioni completamente sbagliate!

    C’è da dire che molti di questi servizi di segnali forex non inviano mai nemmeno un segnale alle loro vittime. Paradossalmente è meglio così, perché almeno le vittime delle truffe non corrono il rischio di perdere soldi con operazioni completamente sbagliate.

    Forex trading opinioni

    Prima di concludere, è fondamentale focalizzare l’attenzione sulle opinioni diffuse a proposito del forex.

    Purtroppo le opinioni sul forex trading non sempre sono corrette e anzi spesso nascondono gravi errori di valutazione.

    Ad esempio, è abbastanza diffusa l’opinione che investire nel forex sia una specie di truffa legalizzata. Sappiamo bene che non è così: chi investe in modo serio, con piattaforme sicure e affidabili, ha la certezza assoluta che non subirà nessun tipo di truffa. 

    Ovviamente le truffe nel forex ci sono e, anzi, bisogna tenere sempre gli occhi aperti per operare esclusivamente con piattaforme autorizzate e regolamentate.

    Allo stesso modo, è completamente sbagliata l’opinione che il trading forex sia un modo per guadagnare soldi facili.

    E’ vero che investire nel forex può generare profitti spettacolari ma è anche vero che questi profitti arrivano solo se ci si mette con impegno. 

    Ancora, un’altra opinione dura a morire è che investire nel forex sia difficile. Ora, è vero non è un gioco, ma oggi come oggi ci sono dei corsi, come quello di ForexTB, che spiegano il forex con parole davvero semplici. E poi le piattaforme sono diventate veramente facili da usare. Quindi è sbagliata anche questa opinione…

    Leggi anche: Professione Forex

    Investire in Borsa o nel forex?

    Una domanda che molto spesso i principianti si pongono è se sia più conveniente investire in Borsa oppure nel forex.

    Mentre sul forex sono scambiate coppie di valute, in Borsa si scambiano azioni, cioè quote di aziende. Dal punto di vista del funzionamento tecnico e del modo di fare previsioni sul mercato, non c’è differenza.

    Anche le stesse piattaforme che abbiamo recensito per investire nel forex offrono la possibilità di investire in Borsa.

    Quindi alla domanda se conviene cominciare a investire in Borsa oppure nel forex, possiamo rispondere che è una questione soprattutto di preferenza personale.

    Investire nel forex

    Investire nel forex: conclusioni

    Il forex è un mercato ricchissimo di opportunità, anche per i principianti, ed esistono strumenti che rendono tutti in grado di ottenere il successo partendo da zero.

    E’ fondamentale selezionare esclusivamente broker affidabili e sicuri, facili da usare e senza commissioni.

    E’ altrettanto importante per investire nel forex con successo tenere a mente che si tratta di un investimento serio e non di un gioco o di un modo per fare soldi facili. Senza studio e impegno non si ottengono risultati!

    Che cosa significa investire nel forex?

    Investire nel forex significa approfittare delle variazioni delle quotazioni delle coppie di valute per ottenere un profitto.

    Investire nel forex è difficile?

    No, ma ci vuole impegno e studio.

    Qual è il modo migliore per iniziare a investire nel forex?

    Di solito è consigliabile iniziare a copiare in modo automatico i migliori investitori grazie a eToro.

    Qual è il miglior corso forex?

    Probabilmente quello offerto gratuitamente da ForexTB.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.