Consigli Trader Principianti: 6 suggerimenti che devi leggere subito!

Diventare un trader è facile o è difficile? Ci sono alcuni consigli trader principianti che dovresti sapere prima di iniziare a fare investimenti? E quali sono i più importanti?

Considerato che sono davvero tante le domande di questo tipo che riceviamo ogni giorno in redazione, abbiamo voluto arricchire questo argomento con un focus che ti consigliamo di leggere subito.

All’interno di questi paragrafi troverai infatti tanti spunti che potranno migliorare le tue strategie, e ti permetteranno di vivere con più serenità il trading online.

Pertanto, ti consigliamo di ritagliarti qualche minuto di tempo per poter leggere questi spunti. Se sei un trader neofita, senza lunghe esperienze di investimento alle spalle, probabilmente ti saranno super utili!

Se invece sei un investitore professionale, con anni di esperienze e di successi (o meno!), probabilmente ti saranno utili come ripasso, e come base per poterti confrontare con il nostro staff e con la nostra community su questi 6 consigli per il trading da principianti.

Ora, prima di procedere speditamente con la lettura di questo approfondimento, permettici un altro piccolo “suggerimento bonus”. Se vuoi ottenere il meglio da questi consigli e vuoi subito metterli in pratica, quel che devi avere sotto mano è un conto demo che ti permetterà di applicare strategie e suggerimenti di investimento in maniera immediata e sicura.

Ti ricordiamo che il conto demo (che trovi su tutte le piattaforme dei migliori broker online, come il sito ufficiale di eToro e il sito ufficiale di ForexTB) ti permetterà di:

  • migliorare la conoscenza del tuo nuovo broker di riferimento, considerato che potrai utilizzare tutti i suoi servizi senza alcun costo o rischio;
  • sperimentare questi suggerimenti in un ambiente “protetto”, considerato che utilizzerai del denaro virtuale, e non i tuoi fondi propri;
  • mettere in pratica la tua strategia di trading in condizioni di mercato reale, ma con risultati “simulati”.

Detto ciò, non ti rimane altro da fare che leggere oltre!

consigli trader principianti

Consigli trader principianti: come investire

La prima cosa che vogliamo condividere con te è che è evidente che ci siano molte strategie che si possono utilizzare per fare trading sui mercati finanziari.

Conoscere queste strategie è però un compito in salita per la maggior parte dei principianti del trading online. Ma per quale motivo?

È molto semplice! Se sei appena agli inizi, potresti avere difficoltà a bilanciare il tempo tra l’apprendimento e il trading vero e proprio. La maggior parte degli investitori che ci scrivono hanno “fretta” di investire, dimenticandosi che le opportunità nei mercati finanziari c’erano ieri, ci sono oggi e ci saranno domani.

Dunque, in qualsiasi momento deciderai di entrare nei mercati finanziari per fare trading online, stai pur certo che troverai pur sempre delle interessanti occasioni da sfruttare!

Ecco perché è importante NON avere fretta. Ed è ancora più importante avere abbastanza informazioni sul mercato finanziario e sulla sostenibilità della tua strategia prima di poter investire con i tuoi fondi reali.

Molti esperti – e noi ci accodiamo a questa opinione! – concordano sul fatto che il successo di un trader dipende dal processo di preparazione, piuttosto che dal modo in cui affronta la quotidianità. Dunque, ancora prima di comprendere quali siano i migliori suggerimenti per poter avere successo nel trading online, abbi cura di tenere a mente la fondamentale importanza di non farsi prendere dalla frenesia di investire a tutti i costi.

Meglio invece ritardare l’ingresso sui mercati finanziari, ma farlo con maggiore convinzione e consapevolezza.

Libro trading per principianti: studiare è fondamentale!

Cominciamo con il primo consiglio che, forse, è anche il più importante: studia il trading online e allenati per il momento in cui iniziare a fare trading sul serio!

Ma come puoi studiare per il trading online?

Ebbene, ci sono tantissimi modi per farlo e… buona parte di questi sono gratuiti!

Sul web trovi ad esempio tanti libri sul mercato degli investimenti finanziari, che ti permetteranno di disporre  di una solida base per avventurarti nel settore. Il mercato finanziario, qualsiasi esso sia (azioni, Forex, ecc.) non è certo un mercato facile da “navigare”. Avrai infatti a che fare con molta volatilità e rapidi cambiamenti. Ed entrare in un contesto  come questo senza un adeguato background formativo ti esporrà quindi a grandi rischi.

Come neofita del trading online, comunque, c’è una buona notizia!

Contrariamente a quanto poteva avvenire anni  fa, infatti, non è affatto necessario recarsi in un vero e proprio istituto di formazione per ottenere le conoscenze e le competenze di cui avrai bisogno per poter investire. Potrai invece, semplicemente, utilizzare i vari corsi online gratuiti che, peraltro, ti vengono anche messi a disposizione dagli stessi broker online.

Tra i principali, ti segnaliamo questo di ForexTB (sul sito ufficiale): è una risorsa semplice e completa che potrebbe fare al caso tuo, e di chi si sta avvicinando in questi giorni al trading online.

Il corso è gratuito e ti spiega tutto quello che hai bisogno di sapere. Non fare l’errore di quelli che iniziano a investire nel forex senza nemmeno sapere cos’è il forex e, ovviamente, falliscono.

I materiali da studiare devono essere selezionati accuratamente: non ha senso studiare i post pubblicati sui forum di Borsa o la pagina di Wikipedia dedicata al trading (purtroppo ci sono trader principianti che pensano che questo equivale a studiare).

Consigli trader principianti: usa lo Stop loss

Il primo consiglio che abbiamo fornito è dunque molto chiaro: studia! Ad essere chiaro è però anche il secondo: proteggi sempre i tuoi investimenti da perdite eccessive. Ma come fare?

Ebbene, sappi che nel settore del trading online, molte strategie sono utilizzate per mitigare le perdite. Una delle più comuni strategie di questo tipo è lo strumento dello stop loss, che ti aiuterà a stabilire dei livelli di prezzo del tuo asset di riferimento, superati i quali ritieni che il rischio  di perdita sia eccessivo.

In altre parole, ancora più semplici, lo stop loss è il livello di prezzo che ritieni corrispondere a una perdita non sopportabile, in corrispondenza del quale il broker chiuderà automaticamente la tua posizione.

Proprio questa caratteristica costituisce uno dei principali vantaggi dello stop loss, che funziona anche senza la tua supervisione!

Dunque, tutto quello che dovrai fare sarà prevedere dei punti di uscita dalla posizione, e il resto (il monitoraggio dei prezzi, l’azione corrispondente allo stop loss) sarà gestito interamente dal broker. Facile, no?

Naturalmente, capire come utilizzare correttamente uno stop loss non è semplice come capire il suo meccanismo di base e, dunque, occorrerà fare un po’ di pratica per familiarizzare con la strategia di trading con stop loss e take profit, il suo corrispondente “positivo” (ovvero, il take profit è quel livello di prezzo in corrispondenza del quale il broker chiuderà automaticamente la tua posizione in utile, poiché coincidente con una soglia di profitto che avrai ritenuto soddisfacente e appagante).

Come forse stai già immaginando, uno dei migliori modi per fare pratica con lo stop loss è quello di aprire un conto demo con uno  dei migliori broker online, come eToro (sito ufficiale).

In questo modo potrai esercitarti per tutto il tempo che vorrai in un ambiente sicuro e professionale, senza rischiare i tuoi fondi: ad essere utilizzati saranno infatti i soldi virtuali che il broker avrà stanziato proprio per permetterti di avvicinarti al trading online con maggiore esperienza!

consigli principianti

Consigli trader principianti: esercitati con il conto demo

Di consigli per trader principianti ce ne sono tanti, ma uno è imprescindibile. Visto e considerato che ne abbiamo appena fatto cenno, non possiamo tornare sul fatto che, dopo aver acquisito una buona conoscenza teorica sul trading online, sia essenziale fare molta pratica.

Imparare a minimizzare efficacemente i rischi associati al trading online richiede tempo e grande dedizione. E, fortunatamente, contrariamente a un tempo, oggi hai molte opzioni a tua disposizione.

La prima opzione che dovresti prendere in considerazione come principiante (ma il buon consiglio vale evidentemente anche per i trader professionisti) è quella di utilizzare un conto demo. Un simile servizio è davvero essenziale per fare pratica, perché ti permette di fare tutto ciò che vuoi senza rischiare il tuo denaro. L’utilizzo di un conto demo ti offre un’esperienza di trading “reale”, che potrai utilizzare per realizzare profitti quando finalmente deciderete di utilizzare il tuo denaro, ma senza i pericoli associati al trading con i tuoi fondi.

Insomma, il contesto sarà quello dei mercati finanziari in tempo reale, ma il risultato delle tue operazioni sarà fittizio!

Consigli trader principianti: focus sugli obiettivi

I principianti del  trading online spesso tendono a perdere l’attenzione su ciò che è realmente importante. Di fatti, il trading richiede un’attenzione ottimale per ottenere risultati significativi, e la tua attenzione può spesso essere influenzata dai rapidi cambiamenti del mercato.

Un trader che opera con passione è certamente un trader da incoraggiare ma… è anche quello che tenderà a perdere di più, rispetto al trader che invece opera con più  metodo e raziocinio.

Ricorda infatti che le emozioni possono indurti a commettere errori irrazionali durante le sessioni di trading online, e che oltre il 90% dei trader si arrende perché ritiene di non essere in grado di fare buone scelte di investimento.

Se vuoi evitare di incappare in questo tunnel senza uscita, cerca di non investire sulla base della tua emozionalità, bensì di agire sempre con raziocinio. Elabora una strategia di trading ben delineata e sperimentata attraverso la fruizione del conto temo.

Leggi anche: Trucchi di trading.

Consigli trader principianti: non esagerare con le analisi

Questo consiglio potrebbe sembrare un paradosso e… lo è solo in parte!

Un consiglio che ci sentiamo di dare ai principianti è quello di attenersi ad alcune strategie collaudate evitando di esagerare con le analisi!

Molti neofiti del trading tendono infatti a presumere – falsamente – che l’utilizzo di quante più strategie possibili sarà un percorso privilegiato per poter arrivare in tempi rapidi al risultato migliore possibile.

In realtà, non è sempre così. O, anzi, non è quasi mai così!

Negli investimenti finanziari, infatti, più strategie si usano contemporaneamente, più è probabile che ci si confonda.

Dunque, come principiante del trading online dovresti limitarti a utilizzare solo poche strategie che hanno dato risultati comprovati nelle tue fasi di testing con il conto demo. Poi man mano che diventerai più esperto, potrai anche cercare di sperimentare maggiori integrazioni tra le varie strategie. L’obiettivo finale sarà quello di arrivare alla definizione del mix più utile.

Insomma, questo potrebbe sembrare un controsenso rispetto al consiglio legato allo studiare e al praticare. Ricorda però che buona parte dei principianti del trading online soccombe perché hanno scelto di analizzare eccessivamente il mercato finanziario  su cui vogliono investire.

Leggi anche: Comprare Bitcoin con Paypal

consigli principianti

Non lasciare che le perdite ti scoraggino

L’ultimo consiglio che vogliamo dare a tutti i trader che in questo momento ci stanno leggendo, è quello di non lasciare che le perdite ti scoraggino (anche se lo faranno, almeno in parte!).

Succede che chi comincia a investire in Borsa, decida di smettere alla prima operazione che va male, perdendo l’opportunità di ottenere profitti ben più elevati in futuro.

Ricorda infatti che la pazienza è la chiave del successo nel trading online, e che non c’è un singolo trader che non abbia perso qualche posizione (in realtà, molte più di qualcuna!).

Chiudere in perdita alcune posizioni non è necessariamente una cosa negativa. Il fattore importante dovrebbe invece essere quello di portare a casa le giuste lezioni da ciò che si è sperimentato. Se dunque una posizione si è chiusa in perdita (con attivazione dello stop loss, presupponiamo), cerca di sfruttare questa occasione per poter comprendere che cosa è andato male, e che cosa la prossima volta potrebbe andare meglio.

Hai chiuso in perdita perché non hai analizzato correttamente una determinata situazione? O perché magari hai mancato di esaminare un elemento fondamentale?

Cerca di comprenderlo, di scrivere nero su bianco questa esperienza – potrebbe essere utile tenere un registro delle vittorie e delle sconfitte, e fanne tesoro.

Rammenta che la coerenza strategica rappresenta il fattore più importante del successo in ogni “avventura” di trading online. Se gli errori fanno parte del processo di apprendimento, è pur vero che i trader esperti conoscono già gli errori più comuni da evitare. L’obiettivo dovrebbe dunque essere quello di prendere nota di ogni mossa che ha portato a una perdita e di quelle che hanno avuto successo, al fine di ottenere i migliori spunti da ogni operazione.

Leggi anche: Guadagnare con Amazon.

Consigli per trader

Consigli trading in tempo reale

Prima di concludere, dedichiamo ancora qualche riga ad un’interessante opportunità riservata a coloro che scelgono di iscriversi a un broker come ForexTB. Non è un caso se questo nome sia uno dei primi ad emergere quando si parla di consigli trader principianti, dal momento che molti dei suoi servizi sono pensati proprio per favorire la formazione dei meno esperti.

Abbiamo già detto del suo manuale di successo ma il broker ha deciso di istituire anche un servizio pensato per fornire consigli di trading in tempo reale. Parliamo dei Segnali di Trading, basati sulle analisi condotte dalla Trading Central, che servono a notificare a tutti gli iscritti i migliori momenti per entrare a mercato. Questo significa che, in tempo reale appunto, potrai ricevere un avviso delle opportunità che si stanno configurando e decidere così prontamente se investire o meno. Se pensi che le tue capacità di analisi siano ancora limitate, quindi, o se non hai tempo sufficiente per seguire l’evoluzione dei mercati, i Segnali di Trading rappresentano uno strumento fondamentale.

Non finisce qua però: ForexTB mette a disposizione dei propri utenti un servizio di assistenza personalizzata, basata sulla presenza di un esperto di trading che può essere contattato telefonicamente all’occorrenza. Qualunque sia il tuo dubbio, quindi, puoi contare sul supporto di un trader professionista (e certificato, quindi non un millantatore) che metterà la propria esperienza a tua disposizione, in tempo reale. In pochi minuti potrai così ricevere una consulenza personalizzata e risolvere ogni tuo dubbio, sempre in maniera completamente gratuita.

Conclusioni

Speriamo, con questo nostro approfondimento, di aver fornito qualche indicazione utile per poter arrivare alla definizione di un percorso di primo approccio al trading online.

Ricorda che per poter cercare di intraprendere un percorso di investimento sostenibile nel trading online è importante non avere alcuna fretta, e compiere ogni passo con la giusta calma:

  • studia,
  • metti in pratica gli insegnamenti in un conto demo
  • e, solamente quando sei pronto e ritieni di aver svolto i compiti correttamente, prova a investire con denaro reale.

E tu che ne pensi? C’è qualche suggerimento per neofiti che ritieni sia importante conoscere?

Quali sono i migliori consigli per trader principianti?

Studiare, fare pratica con i conti Demo e imparare a gestire le emozioni rappresentano le basi del trading.

Qual è il migliore libro di trading per principianti?

Il manuale offerto da ForexTB rappresenta uno dei migliori testi sull’argomento ed è gratuito per tutti gli iscritti al broker.

Qual è il miglior conto demo per principianti?

I conti di eToro e ForexTB sono un’ottimo strumento pensato per i principianti e permettere loro di accumulare l’esperienza necessaria.

Qual è il miglior servizio di consigli di trading in tempo reale?

I Segnali di Trading di ForexTB sono il migliore esempio di consigli in tempo reale, gratuiti e con un’elevata affidabilità.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.