Ultimate magazine theme for WordPress.

Revolut come funziona? [Conviene per il trading?]

0

Ci sono numerose app che permettono di gestire un conto bancario in maniera smart e una di queste è senz’altro Revolut. Ma quest’applicazione permette di fare anche trading in azioni e criptovalute, ne sarà all’altezza?

In questa recensione valuteremo Revolut in tutte le sue caratteristiche, fornendovi informazioni e dati necessari ad analizzarne pregi e difetti.

Faremo anche un confronto fra Revolut e i Broker online come eToro, per capire se questa carta che si crede una banca può anche fare da intermediario per il trading, oppure non è all’altezza dei Broker elencati qui sotto:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cos’è Revolut?

    Revolut è una carta ricaricabile che funge anche da banca e offre conti in Sterline e in Euro.

    Il conto può essere creato e gestito tramite un’ottima app per smartphone, senza che sia necessario recarsi in una “filiale” fisica.

    Con l’apertura del conto si ottiene un IBAN e una carta fisica ricaricabile che può essere utilizzata ovunque nel mondo, anche (e soprattutto) per prelevare ai bancomat.

    All’interno dell’app è possibile convertire rapidamente il denaro in 30 valute diverse e questo rende Revolut perfetta per chi viaggia spesso.

    Si posso effettuare pagamenti istantanei, trasferire denaro , investire in azioni e comprare criptovalute, il tutto racchiuso in un’applicazione ben progettate e molto intuitiva, disponibile per Google Play e iOS.

    L’obiettivo di Revolut è quello di offrire una banca flessibile, perfetta per gestire le operazioni bancarie quotidiane.

    Revolut come funziona?

    Come abbiamo detto Revolut è una carta prepagata collegata ad un conto interamente gestibile dallo smartphone.

    Fra le opzioni a disposizione per un cliente Revolut c’è la possibilità di convertire il denaro in 30 valute (fino a 1000 Euro al mese con il conto gratuito), effettuare pagamenti e prelievi in contanti in 130 paesi senza commissioni (fino a 200 Euro al mese con il conto gratuito).

    Revolut funziona come una classica app bancaria, permette di bloccare la carta, controllare il saldo, rivedere le transazioni e molto altro.

    Il conto Revolut può essere ricaricato tramite bonifico o con carta di credito ma in quest’ultimo caso si paga una commissioni dell’1% e questo è un costo che riteniamo eccessivo.

    Attualmente con Revolut è possibile anche comprare criptovalute e investire in azioni, vediamo di che si tratta nel prossimo paragrafo.

    Revolut come funziona

    Revolut trading e criptovalute

    Partiamo dicendo che Revolut non è un Broker vero e proprio e non ha la possibilità di accedere direttamente ai mercati azionari ma si avvale di Broker esterni per offrire ai propri utenti la possibilità di investire in azioni.

    Revolut non offre neanche i CFD (Contratti per differenza) ma permette di fare acquisti frazionati di titoli azionari.

    Attualmente Revolut permette di comprare oltre 750 azioni (americane) partendo da solo 1 € per ogni operazione. Non si entra in possesso dell’intero titolo ma soltanto di una frazione.

    Purtroppo non si può fare trading online nel senso stretto del termine, non è possibile vendere allo scoperto ovvero investire puntando al ribasso e la piattaforma è piuttosto basica, niente di paragonabile a quella di un Broker online.

    Un altro lato negativo sono le commissioni, nel conto gratuito si possono fare solo 3 operazioni di trading al mese in maniera gratuita, in quello Premium (da 7,99€/mese) 8 e solo con il Metal da 13,99 €/mese le operazioni sono senza commissioni.

    Oltre alle azioni, Revolut offre la possibilità di comprare criptovalute, anche se sono solo 5 al momento:

    Non si possono ricevere o inviare criptovalute con Revolut quindi la gestione delle crypto è molto limitata. Inoltre come per le azioni anche con le criptovalute non si può puntare al ribasso.

    Alternative a Revolut per il trading

    Revolut non permette di fare trading in senso stretto, non è un vero Broker ma offre un servizio si acquisto di azioni (in maniera frazionata) e alcune criptovalute.

    I difetti di Revolut nell’ambito del trading sono:

    • Non si può vendere allo scoperto (investire al ribasso)
    • Si pagano delle commissioni (tranne con il conto Metal)
    • La piattaforma di trading è molto scarna
    • Non offre alcun supporto agli investitori

    Per ovviare a questi difetti vi consigliamo di utilizzare dei veri e propri Broker online per il trading sulle azioni e sulle criptovalute, possibilmente che offrano i CFD, in questo modo non pagherete commissioni e non ci saranno costi fissi da sostenere come abbonamenti mensili, ecc.

    Ecco i vantaggi dei Broker CFD rispetto a Revolut:

    • Offrono il trading senza commissioni
    • Non ci sono abbonamenti da pagare
    • Si può anche puntare al ribasso (vendere allo scoperto)
    • Le piattaforme di trading sono molto professionali
    • Si può investire in un ampio numero di titoli e asset, comprese Materie Prime e Indici azionari.
    • Offrono un notevole supporto agli investitori

    Di seguito vi mostriamo le caratteristiche dei migliori Broker online per il trading su azioni e criptovalute: eToro, ForexTB e Trade.com.

    eToro

    eToro è il Broker online più diffuso al mondo, ha convinto oltre 10 milioni di utenti e offre la piattaforma di trading più intuitiva sul mercato.

    Il numero di titoli e asset negoziabili con questo Broker è enorme, non si pagano commissioni, non c’è alcun abbonamento nè spesa fissa da sostenere e la sicurezza è garantita dalla licenza CONSOB.

    Ciò che ha contribuito maggiormente alla popolarità di questo Broker è la sua funzionalità brevettata chiamata Copy Trading.

    E’ un sistema che permette di investire copiando le operazioni dei migliori trader al mondo, scelti da voi sulla piattaforma eToro.

    Come si usa il Copy Trading?

    • Registratevi su eToro, è gratis.
    • Accedete al conto Demo o a quello reale (depositando almeno 200 €)
    • Nella sezione Persone potete scegliere gli investitori da copiare, valutando il livello di rischio.
    • Con un click il Copy Trading ricopierà gli investimenti fatti dai trader scelti, sul vostro conto.
    • Così otterrete gli stessi rendimenti di questi investitori, senza costi aggiuntivi.

    Clicca qui e registrati gratis su eToro

    Per darvi un’idea dei rendimenti che possono ottenere i trader eToro, ecco uno screenshot con alcuni di quelli che potete copiare:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    ForexTB

    ForexTB è uno dei Broker CFD che maggiormente sta prendendo piede in Europa. Ciò che lo rende così interessante è la sua attenzione posta sulla formazione e sul supporto agli investitori, proprio dove pecca maggiormente Revolut.

    Il trading online non è una disciplina semplice, non bisognerebbe improvvisare e per aiutare i trader alle prime armi, ForexTB ha realizzato un Corso di Trading. Questo ebook è il più scaricato del settore e rappresenta un manuale dettagliato per fare trading online, con tutti i segreti e le strategie che bisogna conoscere prima di fare investimenti.

    Il corso è gratuito e per scaricarlo basta usare il link qui sotto:

    Scarica gratis il Corso di Trading

    Naturalmente la piattaforma di trading offerta da questo Broker è all’avanguardia, ricca di strumenti e indicatori di alto livello.

    Ma ciò a cui tiene particolarmente questo Broker è offrire supporto. Oltre al corso di trading infatti, ForexTB mira a rendere più agevole il trading, specialmente agli investitori con poca esperienza.

    I trader che usano ForexTB ricevono dei Segnali di Trading gratuiti, sono indicazioni di investimento molto precise, elaborate dalla Trading Central, che rendono tutto più semplice.

    Per ricevere gratis i Segnali di Trading di ForexTB, clicca qui

    Trade.com

    Trade.com completa questa nostra selezione di alternative a Revolut e lo fa andando a sopperire ad una delle più importanti mancanze della carta di debito che stiamo analizzando: il supporto agli investitori.

    Questo Broker offre gratuitamente l’aiuto e i consigli di un consulente dedicato, che permette di investire senza commettere gli errori classici dei trader alle prime armi.

    Inoltre la soglia minima di deposito per aprire un conto di trading con Trade.com è di soli 100 €, fra le più basse del mercato.

    Come i precedenti Broker online che abbiamo esaminato, anche Trade.com permette di negoziare migliaia di titoli, numerose criptovalute, indici, materie prime, ecc.

    Ma se siete ancora poco esperti di trading, apprezzerete sicuramente il Corso di Trading che questo Broker mette gratuitamente a disposizione degli investitori.

    Il pdf spiega le basi del trading online senza troppi termini tecnici e con numerosi esempi chiarificatori. Potete scaricare gratis il corso dal link qui sotto:

    Scarica il corso gratuito cliccando qui

    Prima di depositare i 100 € per accedere al conto reale, potete fare pratica nel conto Demo gratuito fornita da Trade.com, è identico a quello reale ma non si rischia nulla!

    Clicca qui per iscriverti gratis

    Revolut : Costi e commissioni

    A questo punto della nostra recensione avete una visione più chiara dei pregi e dei difetti di Revolut, che a nostro avviso non è adatta al trading, mentre è un’ottima carta da usare quando si viaggia.

    Vediamo di approfondire i costi e le commissioni previste da Revolut, così che possiate fare “due conti”.

    La funzione di cambio valuta offerta da Revolut è davvero utile, permette di convertire al tasso di cambio corrente oltre 150 valute.

    Non ci sono commissioni per questa conversione fino ad un massimo di 6.000€ mensili, dopodichè scatta una commissione dello 0,5%.

    Le commissioni per convertire valute fiat in criptovalute vanno dall’ 1,5% al 2,5% a secondo del conto, mentre i Broker CFD non fanno pagare commissioni per acquistare o vendere criptovalute.

    Il trading azionario di Revolut prevede una commissione di 1,00 € per ogni operazione eseguita e lo 0,01% annuo sugli asset detenuti in portafoglio.

    Ricordiamo che nel trading online con i Broker CFD (come eToro) non si pagano commissioni.

    Con Revolut ci sono anche dei limiti di importo per singola operazione e sono di 1000 €. Per fare investimenti maggiori occorre fare delle singole operazioni da 1000 € cadauna.

    Revolut è sicura?

    Questo è uno degli aspetti più importanti per una piattaforma di trading e non ne abbiamo parlato finora perchè Revolut è praticamente una banca, quindi non ci sono problemi dal lato sicurezza usando quest’applicazione.

    Anche se Revolut non è un Broker vero e proprio, non ha accesso diretto ai mercati e non offre i CFD, è un intermediario sicuro.

    Le alternative che abbiamo proposto (eToro, ForexTB e Trade.com) sono ovviamente altrettanto sicure, tutte regolamentate da enti di controllo quali la nostra CONSOB, la CySEC o la FCA.

    Quando si apre un conto con Revolut si seguono le procedure che adottano tutte le banche online. C’è il riconoscimento dell’identità per le norme anti riciclaggio e una serie di verifiche di sicurezza.

    L’applicazione è ben realizzata e protetta dai classici sistemi di sicurezza utilizzati da banche e istituti di carte di credito.

    Revolut Pro e Contro

    In questo paragrafo cerchiamo di riassumere pro e contro di Revolut.

    Pro di Revolut

    • E’ una banca virtuale che consente di tenere 30 valute diverse nello stesso conto
    • È molto facile configurare e aprire un account.
    • Permette di accedere ai contanti tramite bancomat in tutto il mondo, senza commissioni (con determinati limiti)
    • Offre varie polizze assicurative comprese nei conti Premium e Metal

    Contro di Revolut

    • Si paga un supplemento nei fine settimana e nei giorni festivi dello 0,5% per le principali valute e dell’1,0% per quelle meno popolari
    • L’importo della conversione gratuita tra valute è limitato a 6000 euro al mese
    • Permette solo di comprare azioni ma non di vendere allo scoperto
    • La piattaforma di trading è molto basica e inadatta al trading
    • Si pagano commissioni per l’acquisto di criptovalute
    • A parte le prime 3 operazioni gratuite al mese, si paga una commissione per investire in azioni.

    Conclusioni

    Revolut è eccellente per le operazioni bancarie quotidiane ed è perfetta per chi viaggia spesso ma non è un Broker online a non è conveniente per il trading su azioni nè per investire in criptovalute.

    revolut

    Se cercate un Broker per investire vi serve un intermediario più professionale, con una piattaforma di trading di alto livello e possibilmente senza commissioni, come i Broker che abbiamo proposto in alternativa a Revolut.

    Il consiglio che ci sentiamo di darvi è quello di iscrivervi al conto Demo dei Broker che abbiamo esaminato, non ci sono rischi e non costa nulla. Fate tutti i test per valutare le piattaforme e i Broker, dopodichè scegliete quello che preferite e fate il deposito minimo necessario ad aprire il conto reale.

    Ecco i link ufficiali dei conti Demo offerti dai Broker CFD di cui abbiamo parlato:

     

    Revolut come funziona?

    Revolut è una carta prepagata con le funzioni di un conto bancario. Permette di convertire oltre 30 valute in modo rapido ed economico.

    Revolut permette di fare trading?

    Non proprio, permette di comprare azioni ma non di vendere allo scoperto. Non è un vero Broker.

    Revolut prevede commissioni?

    Si, sono di 1 € ad operazioni per comprare azioni e da 1,5% a 2,5% per comprare criptovalute.

    Conviene comprare azioni con Revolut?

    No, le commissioni e l’impossibilità di vendere allo scoperto rendono Revolut non adatta al trading, meglio usare un Broker online come eToro.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.