Leva Finanziaria: Cos’è e come si usa [La guida completa]

La Leva finanziaria permette di utilizzare un capitale inferiore di quello necessario per l’investimento che stiamo facendo. I vantaggi di questo strumento sono ovvi, si possono ottenere dei rendimenti elevati anche con piccoli investimenti, ma come si usa?

La Leva finanziaria si utilizza in questo modo:

  • Si seleziona il fattore di moltiplicazione (la Leva) nella piattaforma del Broker online
  • Si mantiene un margine sufficiente a far oscillare i prezzi
  • Il rendimento sarà proporzionato alla leva utilizzata

In questa guida vi spiegheremo nel dettaglio come sfruttare i vantaggi della Leva e limitarne gli svantaggi. Per iniziare dovrete scegliere uno Broker CFD serio e affidabile come quelli indicati qui sotto, fra i quali troviamo anche eToro, leader di mercato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leva finanziaria: Cos’è?

    La Leva finanziaria è l’uso di denaro preso in prestito (a debito) per finanziare l’acquisto di attività con l’aspettativa che il reddito o la plusvalenza del nuovo bene supererà il costo del prestito.

    Solitamente chi offre la Leva finanziaria mette un limite al rischio che è pronto a prendersi e indicherà un limite all’entità della Leva finanziaria consentita.

    Facciamo un esempio reale per capire meglio come funziona:

    Supponiamo che desideriate acquisire un bene che costa $ 100.000. Potete usare il vostro capitale o un finanziamento.

    Se optate per la prima opzione diventerete proprietari del 100% dell’asset e non pagherete interessi. Se l’asset si apprezza del 30%, il valore dell’asset aumenterà a $ 130.000 e voi otterrete un profitto di $ 30.000. Allo stesso modo, se il bene si deprezza del 30%, il valore del bene diventerà $ 70.000 e voi subirete una perdita di $ 30.000.

    Se optate per la seconda opzione, potete finanziare l’asset con il 50% di azioni e il 50% di debito. Se l’asset si apprezza del 30%, sarà valutato $ 130.000. Significa che quando ripagherete il debito di $ 50.000, avrete $ 80.000 rimanenti, il che si traduce in un profitto di $ 30.000. Allo stesso modo, se l’asset si deprezza del 30%, l’asset sarà valutato a $ 70.000. Ciò significa che dopo aver pagato il debito di $ 50.000, resterete con $ 20.000 che si traduce in una perdita di $ 30.000 ($ 50.000 – $ 20.000).

    In questo esempio non abbiamo conteggiato l’eventuale interesse che un creditore vi farà pagare per prestarvi il denaro e che ovviamente incide nel rendimento dell’operazione.

    Leva finanziaria trading

    Dopo aver visto il concetto di Leva finanziaria, vediamo come questo si applica al trading online.

    Solitamente i trader non hanno tutto il capitale necessario per fare le operazioni “in contanti” ma utilizzano la Leva finanziaria, cioè di fanno prestare il denaro per le operazioni (marginazione), così da aumentare il proprio potere di acquisto.

    Nel trading si sfrutta la Leva finanziaria investendo una piccola percentuale dell’importo totale necessario all’operazione di trading, il resto è coperto dall’effetto Leva.

    Se ad esempio desiderate investire in un’operazione di trading $ 10.000, una Leva finanziaria di 10:1 vi permette di utilizzare $ 1.000 solamente.

    La Leva finanziaria è direttamente collegata al margine, che è l’importo minimo di denaro che dovete avere sul conto per poter utilizzare una determinata Leva.

    Come utilizzare la Leva finanziaria

    La Leva finanziaria permette di investire più denaro di quello di cui disponete effettivamente, il resto viene “prestato” dal Broker che state utilizzando.

    Il modo migliore per fare trading con la Leva finanziaria è quello di usare i Broker CFD, degli intermediari che permettono di negoziare in Azioni, Indici, Criptovalute, Forex, Ecc. come le migliori piattaforme di trading.

    I CFD sono dei Contratti per Differenza che permettono di investire al rialzo o al ribasso su numerosi asset.

    Questi derivati finanziari (i CFD) oltre che permettere di Vendere allo Scoperto ( puntare al ribasso) hanno una caratteristica molto conveniente, permettono di fare trading senza commissioni.

    Ma come funziona la Leva finanziaria? Ecco i passaggi da seguire per fare trading con Leva:

    • Registratevi su un Broker CFD
    • Scegliete il titolo che volete negoziare sul conto Demo o su quello reale
    • Decidete se comprare o vendere, impostate l’importo che desiderate investire nell’operazione
    • Selezionate la leva, che può andare da 1X a 30X e fissate uno stop loss per determinare il rischio massimo

    A seconda della leva scelta e dello stop loss avrete bisogno di un margine operativo sufficiente, cioè di un saldo sul conto che vi permetta di tenere aperta l’operazione.

    Fate attenzione, la Leva finanziaria va usata con molta cautela!

    Dove utilizzare la Leva finanziaria

    La scelta del Broker da utilizzare per fare trading a Leva è fondamentale, dovete affidarvi solamente a intermediari sicuri e affidabili, come quelli che abbiamo indicato all’inizio della nostra guida.

    L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha fissato dei limiti precisi alla Leva finanziaria e tutti i Broker regolamentati che operano all’interno dell’Unione Europea sono tenuti a rispettarli.

    Ecco i limiti alla Leva finanziaria imposti dall’ESMA nel marzo del 2018:

    • 30:1 per coppie di valute principali (come EUR/USD)
    • 20:1 per coppie di valute secondarie (come EUR/NZD), Oro e indici principali
    • 10:1 per Materie prime diverse dall’Oro e indici azionari minori
    • 5:1 per CFD in azioni e ETF
    • 2:1 per le Criptovalute

    Per aiutarvi nella scelta del Broker da utilizzare per i vostri investimenti con Leva, di seguito troverete delle brevi recensioni dei 3 Broker online che noi riteniamo i più adatti al trading con Leva: eToro, ForexTB e Trade.com

    eToro

    La nostra prima scelta riguardo i Broker CFD per fare trading con la Leva finanziaria è caduta sul leader di mercato, il Broker più diffuso e usato al mondo.

    eToro ha raggiunto una popolarità davvero incredibile, convincendo oltre 10 milioni di utenti nel mondo e facendo affidamento sulle licenze rilasciate dai più prestigiosi enti di controllo come l’italiana CONSOB.

    Come utilizzare la Leva finanziaria con etoro? Ecco gli step da seguire:

    • Registratevi gratis su eToro
    • Accedete al conto Demo o a quello reale (facendo un deposito minimo di 200€)
    • Selezionate il CFD del titolo che volete negoziare e scegliete la leva
    • Decidete se comprare o vendere e quanto puntare nell’operazione

    Prova gratis la piattaforma eToro

    Se preferite gli investimenti automatici, eToro vi permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader di eToro, in maniera automatica e gratuita.

    Questo strumento si chiama Copy Trading e vi permette di ottenere gli stessi rendimenti di trader molto esperti, senza fare praticamente nulla.

    Ecco alcuni esempi di trader che potreste copiare su eToro:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Prima di fare investimenti reali potete fare pratica con la Leva finanziaria e il Copy Trading in Demo, senza correre alcun rischio. Potete testare la piattaforma di trading con denaro virtuale per poi passare al conto reale depositando come minimo 200 €.

    Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

    ForexTB

    Fare trading usando la Leva finanziaria presuppone una certa esperienza e delle buone conoscenze dei mercati e del trading online.

    ForexTB ha pensato di migliorare la preparazione dei propri trader offrendo gratuitamente un Corso di Trading molto completo e ricco di esempi pratici.

    Questo ebook è il corso base sul trading più scaricato al mondo ed è totalmente gratuito, ecco il link per scaricarlo subito:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    La sicurezza di questo Broker è garantita dalla CySEC e per offrire maggiori opzioni di scelta agli iscritti, ForexTB mette a disposizione 2 piattaforme di trading molto diverse ma entrambe adatte al trading con Leva:

    • La Metatrader 4, un software molto professionale adatto agli investitori più esigenti.
    • La piattaforma Web, un software molto intuitivo, rapido e accessibile dal web, senza scaricare nè installare nulla.

    Scegli la piattaforma di trading cliccando qui

    Come utilizzare la Leva finanziaria con ForexTB ? Seguite questi 3 semplici step:

    • Registratevi gratis su ForexTB
    • Accedete al conto Demo o a quello reale (facendo un deposito minimo di 250€)
    • Selezionate il CFD del titolo che volete negoziare e scegliete la leva
    • Decidete se comprare o vendere e quanto puntare nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su ForexTB

    Trade.com

    La Leva finanziaria permette di aumentare le dimensioni degli investimenti partendo da cifre molto più piccole e Trade.com ha reso queste cifre ancora inferiori.

    Trade.com è un Broker molto famoso, soprattutto per la soglia di deposito minimo che ha stabilito: 100 €.

    Questa cifra è molto inferiore alla media del mercato e permette di fare trading reale anche con capitali molto esigui.

    La sicurezza di questo Broker è certificata dalla CONSOB.

    Come utilizzare la Leva finanziaria con Trade.com? Ecco quali passaggi dovete seguire:

    • Registratevi gratis su Trade.com
    • Accedete al conto Demo o a quello reale (facendo un deposito minimo di 100€)
    • Selezionate il CFD del titolo che volete negoziare e scegliete la leva
    • Decidete se comprare o vendere e quanto puntare nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su Trade.com

    Per scoprire come usare al meglio la Leva finanziaria e imparare le strategie di trading più redditizie vi consigliamo di scaricare gratis il Corso di Trading realizzato da Trade.com.

    Si tratta di un pdf che racchiude le basi dell’analisi tecnica e le tecniche più usate dai professionisti, inoltre è totalmente gratuito!

    Scarica gratis il Corso di Trading cliccando qui

    Leva finanziaria: Limitare i rischi

    La Leva finanziaria è uno strumento eccezionale, che se ben utilizzato permette di ottenere dei rendimenti elevati anche facendo dei piccoli investimenti.

    Come abbiamo detto più volte nel corso di questa guida, ha anche un rovescio della medaglia, infatti espone ad un rischio maggiore di perdita del capitale disponibile per il trading.

    Per limitare i rischi è necessario seguire attentamente queste 5 regole di base:

    1. Valutare attentamente le oscillazioni medie del titolo che ci interessa.
    2. I prezzi si devono poter muovere liberamente, senza che intervenga subito la “Margin Call”.
    3. Fissare sempre uno Stop Loss quando si apre un’operazione.
    4. Non aprire una posizione se non si ha sufficiente margine sul conto.
    5. Meglio aprire una posizione più piccola e avere più margine a disposizione.

    Queste sono solo alcune delle regole base per sfruttare al meglio la Leva finanziaria senza trovarsi in difficoltà. Troverete molti altri suggerimenti nei Corsi di trading che abbiamo proposto e che potete scaricare gratuitamente da questi link:

    Avvisi di rischio per il trading con Leva finanziaria

    I Broker online devono per legge dichiarare quali rischi si corrono a fare trading online, che percentuale di utenti è in perdita mediamente e di non abusare della Leva finanziaria.

    Gli avvisi sono doverosi ma servono più che altro a far prendere coscienza ai trader alle prime armi che non bisogna eccedere con gli investimenti finanziari specialmente a leva alta.

    La Leva finanziaria infatti, nonostante permetta di guadagnare parecchio grazie al suo fattore di moltiplicazione, quando il trend ci va contro, può portarci a perdere con altrettanta facilità parecchio denaro.

    Margine

    Utilizzando la Leva finanziaria per fare trading con i CFD, dovrete mantenere un certo livello di fondi sul vostro conto (il margine necessario). I requisiti di margine variano in base al titolo e al mercato e sono esposti chiaramente da ogni Broker online.

    Comprendere i livelli di margine vi aiuterà a non eccedere con l’investimento. Un movimento dei prezzi improvviso contro la vostra previsione, potrebbe spazzar via il vostro margine e portare alla chiusura automatica dell’operazione a causa dell’insufficienza di fondi sul conto.

    La cosiddetta “richiesta di margine” o Margin Call è un avviso che il margine si sta assottigliando pericolosamente e se non si depositano altri fonti, potrebbe verificarsi una chiusura automatica della posizione.

    La chiusura automatica è necessaria per evitare che i trader possano perdere più del denaro che hanno sul conto e andare così ad indebitarsi con il Broker.

    Limiti alla Leva finanziaria imposti dall’ESMA

    L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha concordato una serie di regole per limitare i CFD e bloccare definitivamente le opzioni binarie.

    Questi limiti sono stati imposti perchè le analisi effettuate hanno dimostrato che il 74-89% dei conti di trading in genere perde denaro, con perdite medie per trader che vanno da € 1.600 a € 29.000.

    Le azioni binarie avevano delle percentuali di perdita ancora maggiori e questo ha destato molta preoccupazione nei confronti dei trader, specialmente di quelli inesperti.

    Il 23 marzo del 2018 l’ESMA ha emanato alcune misure che modificano le regole per i Broker online.

    Le misure adottate prevedono:

    • Il divieto della commercializzazione, distribuzione o vendita di opzioni binarie a investitori al dettaglio
    • La restrizione alla commercializzazione dei CFD e più nello specifico: La protezione del saldo negativo, La chiusura del margine per il conto; impedire l’uso di incentivi e bonus, un’avvertenza specifica sui rischi fornita in modo chiaro e i limiti alla Leva finanziaria.

    I limiti attuali alla Leva prevedono appunto una leva massima di 30:1 mentre prima si poteva arrivare fino a 400:1.

    leva finanziaria

    Conclusioni

    Questa guida dovrebbe avervi chiarito le idee riguardo la Leva finanziaria e al suo utilizzo nel trading online.

    Ricordatevi sempre di utilizzarla con moderazione, lasciando sempre sufficiente margine sul conto per far oscillare i prezzi.

    Per fare pratica con l’utilizzo della Leva senza correre alcun rischio è consigliabile iniziare dai conti Demo offerti gratuitamente dai Broker online che abbiamo proposto. Quando avrete sufficiente dimestichezza con questo strumento di trading, potrete passare ai conti reali, effettuando il deposito minimo richiesto dal Broker scelto.

    Ecco i link ufficiali per accedere gratis ai conti Demo dei migliori Broker online:

    Cos’è la Leva finanziaria?

    La Leva finanziaria è uno strumento che permette di fare investimenti con capitali inferiori a quelli necessari all’operazione stessa.

    Come viene usata la leva finanziaria nel trading?

    Nel trading si possono fare operazioni con leva finanziaria fino a 30:1

    Che limiti ci sono alla Leva finanziaria?

    Il limiti imposti dall’ESMA alla leva finanziaria permettono di offrire il trading online con la leva massima di 30:1

    Come usare la Leva finanziaria?

    Basta usare un Broker online come eToro, che permette di sfruttare la leva finanziaria senza pagare commissioni.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.