Growth Investing : Come investire sulla crescita [Guida completa]

Se la vostra strategia di trading predilige la ricerca di azioni con un tasso di rendimento medio significativamente più alto rispetto al mercato, inconsapevolmente state facendo Growth Investing.

Ora, la vostra reazione istintiva a quanto sopra potrebbe essere: “Ma questo non è il classico modo di investire?”

Sì, in un certo senso. Ma il Growth Investing si distingue per il fatto che si concentra quasi esclusivamente su società e settori in crescita (rapida).

Puntare sulle società agli inizi o ad alta crescita comporta certamente dei rischi, ma con la giusta diversificazione , il Growth Investing può diventare una parte fondamentale di una strategia complessiva più ampia.

Per investire servono dei Broker affidabili e in questa guida, oltre a spiegarvi dettagliatamente cosa sia il Growth Investing, vi aiuteremo a scegliere gli intermediari più adatti a questa strategia di trading, Broker come eToro o come quelli elencati qui sotto:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Growth Investing : Cos’è?

    Il Growth Investing è una strategia di investimento che si concentra sulle aziende che hanno il maggior potenziale di crescita esplosiva sia in termini di dimensioni che di importanza all’interno dei loro settori.

    Le azioni che gli investitori “Growth” cercano spesso, sembrano costose o troppo costose rispetto alle entrate e agli utili generati dalle loro attività. Tuttavia, gli investitori sono disposti a pagare di più per questi titoli “Growth” a causa del potenziale rendimento che possono offrire.

    Sono parecchi gli esempi di società come Adobe o Paypal, leader nei loro rispettivi settori che hanno visto crescere rapidamente il prezzo delle loro azioni anche durante il 2020, decisamente un anno anomalo a causa della pandemia di coronavirus.

    Adobe in particolare è un chiaro esempio di Growth Investing, il titolo ha fatto segnare un +1000% in 7 anni circa, passando da 50,00 $ a 500,00 $ per azione!

    Quando le azioni “Growth” falliscono, d’altra parte, spesso falliscono in modo spettacolare. Il Growth Investing richiede la volontà di accettare livelli di rischio più elevati nella speranza di ottenere rendimenti straordinari.

    Come fare Growth Investing

    A questo punto avrete una domanda che vi frulla in testa: come si fa Growth Investing?

    Investire in azioni presuppone una buona conoscenza dei mercati e dei titoli sui quali si va ad investire e il Growth Investing non fa eccezione.

    Ma non temete, ci sono dei Broker (intermediari finanziari) che offrono tutto il supporto necessario anche per i trader alle prime armi. Se invece siete già esperti, ancora meglio, con le piattaforme di trading offerte dai Broker che andremo a suggerirvi, potrete fare Growth Investing in maniera molto redditizia!

    Cos’anno questi Broker di così speciale?

    Innanzitutto offrono i CFD, dei contratti che permettono di investire in azioni senza pagare commissioni, sono sicuri e regolamentati (da enti come la CONSOB o la CySEC) e mettono a disposizione un conto Demo per fare pratica senza correre rischi.

    Vediamo nel dettaglio questi Broker, non dovete scegliere subito, potete attivare il conto Demo di ognuno, è gratis e non comporta alcun impegno e nessun rischio.

    eToro

    Non potevamo non partire da eToro, si tratta del Broker online leader di mercato. La sua affidabilità è confermata dalla licenza CONSOB di cui dispone e i suoi oltre 10 milioni di utenti non fanno che accrescere la fiducia riposta in questo intermediario.

    eToro è diventato molto popolare per la piattaforma di trading decisamente intuitiva e molto ricca di strumenti per analizzare i vari titoli e aiutarvi nella scelta delle azioni pià adatte al Growth Investing.

    Ma se non avete le idee chiare sui titoli da scegliere, con eToro potete imparare dai trader più bravi della community eToro e copiare i loro investimenti, automaticamente e senza costi supplementari.

    Questo sistema di investimento automatico si chiama Copy Trading e offre due grandi vantaggi:

    • Potrete seguire le strategie dei trader più esperti, soprattutto di quelli che fanno Growth Investing
    • Otterrete i medesimi rendimenti dei trader che deciderete di copiare.

    Come si usa il Copy Trading? Ecco i 4 passaggi che dovrete seguire:

    1. Registratevi su eToro e accedete al conto Demo o a quello reale
    2. Nella sezione “Persone” selezionate i trader che volete copiare
    3. Il Copy Trading ricopierà le operazioni di questi trader sul vostro conto
    4. I vostri rendimenti dipenderanno da quelli dei trader copiati. Il tutto funziona in modo automatico e gratuito.

    Ecco alcuni esempi di trader che potreste copiare su eToro:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Iniziate usando il conto Demo eToro, fate pratica senza correre rischi anche con il Copy Trading e se vi trovate bene, potete passare al reale facendo un piccolo deposito (minimo 200 €).

    Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

    OBRinvest

    Se le conoscenze e le informazioni necessarie a selezionare i titoli più adatti al Growth Investing vi sembrano complesse, OBRinvest ha la soluzione giusta per voi: Un Corso di Trading gratuito.

    OBRinvest è un intermediario sicuro, autorizzato dalla CySEC per tutta Europa e sempre alla ricerca di metodi per avvantaggiare i propri investitori.

    Il Corso a cui abbiamo accennato è un ebook che spiega il funzionamento del trading online e le basi dell’analisi tecnica. Vi insegnerà ad investire e vi mostrerà cosa guardare per scegliere le azioni più promettenti.

    Il pdf è il corso base più scaricato al mondo e per di più è totalmente gratuito!

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Questo Broker permette di scegliere fra due piattaforme di trading, entrambe gratuite:

    • La Metatrader 4 è una piattaforma molto tecnica, con una serie di strumenti e indicatori professionali.
    • La Piattaforma web è molto versatile e permette l’accesso da qualsiasi browser, senza scaricare nè installare nulla.

    Registrati gratis e scegli la piattaforma giusta per te

    Trade.com

    Il Growth Investing solitamente si concentra su azioni ad alta capitalizzazione e questi titoli hanno spesso prezzi elevati. Questo però non significa che per comprare azioni come queste servano necessariamente grandi capitali.

    Ma allora come si fa?

    I CFD che vengono offerti da Trade.com e da tutti i Broker che abbiamo proposto offrono la possibilità di investire anche pochi euro su qualsiasi titolo azionario.

    Trade.com offre un ulteriore vantaggio permettendo di aprire un conto reale depositando solo 100 €.

    Con questo piccolo deposito potrete fare Growth Investing acquistando titoli come Apple o Amazon, senza alcun problema, magari investendo solo 5 o 10 euro in ogni operazione!

    Registrati gratis su Trade.com e inizia ad investire

    La piattaforma messa a disposizione da questo Broker è all’avanguardia, ricca di titoli di ogni genere. La sicurezza è garantita dall’autorizzazione CONSOB.

    Se non vi sentite pronti a fare investimenti potete iniziare dal conto Demo messo a disposizione da Trade.com. Inoltre questo Broker permette di scaricare gratuitamente un Corso di trading in formato pdf.

    Il corso spiega le strategie alla base del trading online, merita una lettura approfondita, vi lasciamo il link per scaricarlo:

    Scarica gratis il Corso di Trading cliccando qui

    Growth Investing o Value Investing?

    La diversificazione è alla base di una strategia efficace. Gli investitori più prudenti infatti usano un mix di Growth e Value Investing per bilanciare i loro portafogli.

    Crescita o valore (Growth or Value). Valutare pregi e difetti di questi 2 stili di investimento agli antipodi è come scegliere tra Batman e Superman. Vuoi entrambi.

    Sia i titoli Growth che quelli Value possono offrire profitti notevoli per gli investitori, ma le 2 scuole di pensiero adottano approcci diversi.

    Growth Investing

    • Più “costoso”: I prezzi delle azioni sono alti rispetto alle vendite o ai profitti. Ciò è dovuto alle aspettative degli investitori, quindi bisogna aspettarsi alti rapporti prezzo / vendite e prezzo / utili.
    • Più rischioso: Sono titoli costosi perché gli investitori si aspettano grandi cose. Se i piani di crescita non si concretizzano, il prezzo potrebbe precipitare.

    Value Investing

    • Meno “costoso”: I prezzi delle azioni sono bassi rispetto alle vendite o ai profitti, spesso si tratta di azioni sottovalutate.
    • Meno rischioso: Hanno già dimostrato la capacità di generare profitti sulla base di un modello di business comprovato. Tuttavia, la crescita del prezzo delle azioni non è costante, tantomeno rapida. Ma il prezzo è sostenuto dal valore e un crollo è improbabile.

    Growth Investing: Le azioni da comprare

    Per gli investitori interessati ad una strategia di Growth Investing, è importante identificare le azioni che hanno le migliori possibilità di crescere in futuro.

    Ma come si fa a capire quali sono questi titoli?

    Non è facile, ma storicamente una serie di caratteristiche accomunano le azioni Growth Investing:

    • Fanno parte di un settore in espansione
    • Hanno un vantaggio competitivo durevole
    • Mostrano una forte resilienza finanziaria
    • Hanno un modello di business stabile
    • Il trend di crescita è costante
    • Hanno una forte cultura aziendale
    • Sono amministrate da leader di talento

    All’inizio del 2020, i mercati erano in forte rialzo ma lo scoppio della pandemia ha cambiato tutto.

    Gli economisti si aspettano un calo del PIL mondiale peggiore di quello mostrato nel 2009, dopo la crisi dei mutui Subprime.

    Scegliere i migliori titoli Growth Investing in questo momento di crisi economica è ancora più importante, perche queste aziende potrebbero avvantaggiarsi ulteriormente sui mercati, approfittando proprio della crisi.

    Ecco sette fra i migliori titoli Growth Investing sui quali gli analisti sono concentrati in questo periodo:

    Naturalmente ricordatevi di diversificare, questi titoli sono giganteschi ma anche rischiosi, ad un certo punto il prezzo potrebbe sovrastimare eccessivamente il valore intrinseco dell’azienda e invertire la rotta.

    Growth Investing libri

    Se volete approfondire il Growth Investing ci sono dei libri che spiegano molto bene questa strategia di investimento, ma prima di acquistarli vi ricordiamo di leggere i 2 corsi di trading gratuiti a cui abbiamo accennato in questa nostra guida.

    Sono corsi in formato pdf che gettano le basi sugli investimenti azionari e vi aprono la mente alle strategie di trading più efficaci, compreso il Growth Investing.

    Di seguito troverete due brevi introduzioni ai migliori libri sul Growth Investing che potete trovare sul mercato:

    Benjamin Graham and the Power of Growth Stocks

    Il sottotitolo continua: Lost Growth Stock Strategies from the Father of Value Investing

    Benjamin Graham and the Power of Growth Stocks è una guida avanzata e pratica per investitori alla ricerca dei migliori titoli “Growth”.

    Vi aiuterà a sviluppare una solida strategia diversificata ed eseguire operazioni per la massima redditività e un rischio limitato.

    E’ un libro che spiega tutto in maniera colloquiale, con esempi presi dal mondo reale. Dimostra anche come questa strategia e il suo ideatore Benjamin Graham, hanno avuto successo sui mercati.

    Growth Investing nell’Azionario di Davide Elvis Crespi

    Il sottotitolo recita: Come individuare società a crescita elevata e generare rendimenti dal 30% al 300%

    Il Growth Investing è uno stile di investimento il cui principale obiettivo consiste nell’identificazione e nell’acquisto di azioni il cui valore di mercato crescerà nel tempo oltre la media.

    Questo libro spiega che un growth investor deve sviluppare la capacità di selezionare le aziende che mostrano una crescita sostenuta e continuativa.

    Fare Growth Investing significa aver capito già nel 1997 il potenziale di Amazon a 1000 $ per azione…

    Conclusioni

    Fare Growth Investing significa assumersi dei rischi nella speranza di ottenere grosse ricompense.

    growth investing

    In questa guida abbiamo analizzato questa strategia di investimento, mostrandovi su cosa si basa e quali sono i suoi vantaggi e gli svantaggi. Abbiamo anche confrontato il Growth con il Value Investing, senz’altro meno rischioso.

    Vi abbiamo anche mostrato degli esempi di Growth Investing e quali azioni sono più adatte a questo stile di trading.

    Per iniziare dovreste registrarvi sui conti Demo dei Broker che abbiamo proposto, fare tutti i test necessari ad apprendere questa strategia senza rischiare nulla. Quando sarete più a vostro agio con il Growth Investing vi basterà effettuare un piccolo deposito sul conto del Broker che preferite e passare agli investimenti reali.

    Ecco i link ufficiali per accedere gratis ai conti Demo dei migliori Broker online:

    Cos’è il Growth Investing?

    Growth Investing significa investimento sulla crescita, puntare sulle azioni a crescita molto elevata.

    Meglio Growth o Value Investing?

    Hanno sia vantaggi che svantaggi, l’ideale è usare un mix di entrambe le strategie.

    Il Growth Investing conviene?

    Certamente, ma è anche molto rischioso perchè spesso la crescita elevata non è supportata dai fondamentali.

    Come fare Growth Investing?

    Si possono usare dei Broker CFD come eToro che offrono la possibilità di fare Growth Investing con piccoli capitali e senza pagare commissioni.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.