Exmo : Recensione completa sull’exchange di criptovalute [2021]

Viste le numerose richieste abbiamo deciso di recensire questo exchange di criptovalute britannico che cerca di farsi largo fra i numerosi competitors disponibili sul mercato: Exmo.

Le criptovalute stanno diventando sempre più un asset molto importante, al pari di azioni e materie prime, per questo è necessario sapere come investire in sicurezza, schivando le truffe che purtroppo online sono molto numerose.

Nella nostra recensione esamineremo Exmo e in particolare:

  • Come funziona
  • Quali sono le commissioni
  • Cosa ne pensano gli utenti

In definitiva, terminata questa guida saprete se Exmo è la scelta giusta per voi oppure è preferibile utilizzare un altro intermediario.

Confronteremo Exmo anche con i Broker CFD come eToro, che come sapete sono senza commissioni e rappresentano un’ottima alternativa agli exchange.

Di seguito trovate un elenco delle migliori piattaforme di trading per criptovalute, sono tutti Broker con regolare licenza CONSOB, CySEC o FCA:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Exmo : La storia

    Prima di parlare delle caratteristiche di questo exchange di criptovalute vogliamo descrivere brevemente come nasce e qual è la sua storia.

    Exmo nasce a Londra nel 2014 e la sua sede principale rimane nella capitale inglese. La sua offerta è da subito molto ampia, cercando di attrarre nuovi utenti con funzionalità extra e carte regalo.

    Realizza un token proprietario per autofinanziarsi: Exmo Coin, sulla scia di Binance Coin anche se decisamente meno capitalizzato del token di Binance.

    Essendo un sito web e non avendo necessariamente bisogno di sedi fisiche, Exmo propone i suoi servizi in oltre 200 paesi nel mondo, raggiungendo un volume di scambi giornalieri di tutto rispetto: circa 52 milioni di dollari.

    Exmo è sicuro?

    Affrontiamo subito il fattore cruciale che rende gli exchange dei siti web quantomeno dubbi: la sicurezza.

    Exmo ha ottenuto una registrazione temporanea da parte della FCA inglese, la Financial Conduct Authority, l’ente di vigilanza degli intermediari finanziari.

    Exmo è sicuro

    exmo fca

    Questa autorizzazione può essere revocata in qualsiasi momento ma per ora offre una sicurezza in più riguardo questo sito di scambio di criptovalute.

    Questo mercato è ancora in fase di regolamentazione ma sono pochi gli exchange che hanno ottenuto una regolare licenza.

    Ovviamente questo non mette al riparo Exmo dal rischio di subire attacchi informatici.

    Purtroppo il più grande limite degli exchange di criptovalute, anche di quelli più famosi come Coinbase, Kraken, LocalBitcoins, Kriptomat, ecc. è quello di non poter garantire la sicurezza delle criptovalute.

    Exmo non fa eccezione, non sembra avere un metodo per mantenere al sicuro le criptovalute e dunque consiglia di usare dei wallet esterni per prevenire i furti. Questa è una cosa molto scomoda per chi fa trading di criptovalute e ha costantemente bisogno di accedere alle proprie monete digitali.

    A livello tecnologico le misure di sicurezza messe in campo da Exmo sono:

    • Accesso basato su IP
    • Autenticazione a 2 fattori

    Purtroppo queste misure di sicurezza non scoraggiano gli hackers, che tentano di violare continuamente questi siti web e purtroppo, come la storia ci insegna, a volte ci riescono.

    Exmo: Furto di criptovalute

    Exmo ha subito un furto di criptovalute nel 2020, fra cui Bitcoin , Ripple, Ethereum e altre, dall’ammontare incerto, ma si parla di alcuni milioni di dollari.

    Il furto è oggetto di indagine da parte delle autorità competenti e Exmo ha dichiarato che rimborserà tutte le perdite.

    Purtroppo non c’è modo di tenere il denaro al sicuro usando un exchange, neanche quando questo è regolamentato dalla FCA.

    Meglio Exmo o un Broker CFD?

    Visti i rischi che si corrono utilizzando Exmo o un altro exchange, la risposta è molto semplice: Meglio i Broker CFD.

    Questi intermediari infatti non detengono realmente criptovalute ma offrono dei contratti derivati (simili ai futures per il mercato azionario) per investire in criptovalute e speculare sulle variazioni di prezzo di questo mercato così volatile.

    Inoltre i Broker CFD sono senza commissioni, quindi il vantaggio va oltre la sicurezza e diventa anche economico.

    Se vi interessa il mercato delle criptovalute vogliamo offrirvi la possibilità di valutare anche i Broker CFD oltre a Exmo, così non dovrete temere alcun attacco informatico e alcun furto.

    Abbiamo selezionato i tre migliori Broker CFD per investire in criptovalute, scopriamoli assieme:

    eToro

    eToro è la prima alternativa a Exmo che vi proponiamo , anche perchè si tratta del Broker CFD più diffuso al mondo.

    Forte di numerose licenze, opera in Italia con l’autorizzazione della nostra CONSOB.

    Offre una delle piattaforme di trading più intuitive per investire in criptovalute, eccola qui sotto con il CFD Bitcoin:

    Exmo o etoro

    Registrati gratis su eToro cliccando qui

    Molti investitori sono alla continua ricerca di un sistema automatico di trading. eToro ha pensato anche a loro, inventando un metodo rivoluzionario per negoziare sui mercati.

    Si chiama Copy Trading e permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader al mondo (su eToro) in maniera totalmente automatica.

    Ma come funziona il Copy Trading? Ecco gli step da seguire:

    • Registratevi su eToro, è gratuito.
    • Decidete se accedere al conto Demo o a quello reale (depositando 200 € come minimo)
    • Nella sezione Persone scegliete i trader da copiare, selezionando (se volete) solo quelli che investono in criptovalute.
    • Con un click il Copy Trading ricopierà le operazioni di questi trader, sul vostro conto, in modo automatico e gratuito.

    Per darvi un’idea delle possibilità di guadagno offerte da questo sistema, ecco uno screenshot:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    OBRinvest

    OBRinvest si è guadagnato la fiducia degli investitori mostrando un particolare interesse riguardo la loro formazione e i mezzi per negoziare.

    La licenza CySEC permette a questo Broker di offrire i suoi servizi in tutta Europa e se parliamo di “mezzi” per negoziare dobbiamo subito dire che OBRinvest offre ben due piattaforme di trading, entrambe gratuite:

    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.
    • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti.

    Registrati gratis e scegli la piattaforma

    Entrambe le piattaforme sono adatte al trading delle criptovalute ma qui sotto vediamo uno screenshot della piattaforma Web con il CFD di Bitcoin:

    Exmo o forextb

    Registrati gratis su OBRinvest

    La formazione a cui abbiamo accennato si concretizza in un Corso di Trading molto apprezzato dagli investitori.

    Stiamo parlando di un ebook che spiega le basi del trading online, anche quello sulle criptovalute, in modo davvero chiaro e con esempi pratici.

    Questo corso è totalmente gratuito, scaricatelo subito dal link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    IQ Option

    IQ Option rappresenta una scelta davvero affidabile sul mercato, la licenza CONSOB di cui dispone è un’attestato di totale sicurezza.

    Questo Broker ha risolto uno dei problemi che affliggono i trader alle prime armi: il capitale a disposizione.

    Con IQ Option si può aprire un conto di trading con 10 euro e investire in Bitcoin o in altre criptovalute anche pochi euro per volta.

    Ecco come appare proprio il Bitcoin nella piattaforma di trading offerta da IQ Option:

    Exmo o IQ Option

    Clicca qui e iscriviti subito su IQ Option

    Nonostante un deposito minimo davvero alla portata di tutti, con questo Broker si possono comunque fare dei test su conto Demo, senza fare alcun deposito e senza rischiare nulla.

    Clicca qui e accedi gratis al conto Demo di IQ Option

    Exmo come funziona?

    Exmo permette di scambiare circa 54 criptovalute, fra cui ricordiamo le principali, ovvero: Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin, EOS, USDT, ecc.

    Anche se può sembrare scontato, su Exmo si possono convertire le criptovalute in valuta Fiat e fra le valute disponibili ricordiamo: Dollaro statunitense, Euro, Sterlina inglese, ecc.

    Dopo esservi registrati su Exmo e aver seguito le istruzioni per l’eventuale conferma dell’identità (KYC) avrete accesso ad una piattaforma con quasi 200 coppie di valute a disposizione.

    Per depositare, Exmo permette di utilizzare questi metodi:

    • Carta di credito (MasterCard, VISA)
    • Bonifico bancario
    • Advcash
    • Payeer

    Purtroppo per ogni transazione ci sono delle commissioni da pagare, ma ne parleremo meglio nel prossimo paragrafo.

    Exmo commissioni

    Questo, dopo il problema della sicurezza e dei furti di criptovalute è il tallone d’Achille di Exmo: le commissioni.

    Ci sono delle commissioni per fare trading e delle commissioni di deposito e prelievo.

    Commissioni di Trading

    Exmo utilizza un metodi di addebito delle commissioni diverso da altri exchange come Bittrex, CEX , Bitpanda, ecc.

    Infatti addebita una commissione fissa dello 0,2% sia al venditore che all’acquirente di uno scambio.

    Anche se può sembrare poca cosa, quando si fanno molti “scambi” giornalieri, ci si ritrova a dover pagare delle commissioni piuttosto elevate, che come sapete, i Broker CFD non fanno pagare.

    Commissioni di deposito

    Il metodo usato per il deposito influisce parecchio su queste commissioni.

    I depositi in Criptovalute sono gratuiti ad eccezione di quelli eseguiti in OMG, INK e DXT che hanno dei costi fissi rispettivamente di 0.1O MG, 10 INK e 20 DXT.

    Le commisisoni sui depositi in valuta legale (Fiat) variano a seconda del metodo, per esempio sono del 3,45% se utilizzate AdvCash, del 3,95% con Payeer e del 3,45% con carta di credito VISA.

    I bonifici bancari prevedono una commissione del 6,95% e per quelli del circuito SEPA c’è un costo fisso di 20 EUR.

    Commissioni di prelievo

    Le commissioni per i prelievi in criptovaluta dipendono dalla singola valuta mentre i prelievi in valuta legale (Fiat) hanno un costo fisso.

    I prelievi in ​​Eur o Usd prevedono una commissione dello 0,5% con Perfect Money e del 1,45% con AdvCash.

    Per i bonifici ci sono dei costi fissi che dipendono dal tipo di circuito utilizzato.

    Exmo recensioni

    Le recensioni su Exmo sono in prevalenza positive e il punteggio ottenuto su Trustpilot è di 4 stelline su 5 ma purtroppo ci sono anche alcune lamentele.

    Ne riportiamo alcune integralmente così vi potrete fare un’idea in maniera autonoma, senza i filtri dei nostri commenti, sono tradotte da altre lingue, perdonate gli errori:

    Verno dice:

    PEGGIORE PIATTAFORMA AL MONDO, BACIA I TUOI SOLDI ARRIVEDERCI
    Ho fatto il conto solo per lasciare una recensione e parlare di questo sito. Tutte le recensioni a 4-5 stelle qui sono lasciate dal loro personale probabilmente. Da dove comincio?

    Creare un account è facile e veloce ma solo perché vogliono i tuoi soldi. Ottenere la verifica del tuo account dopo aver depositato i fondi è IMPOSSIBILE. NB è necessario che il tuo account sia verificato per prelevare i tuoi soldi, quindi se depositi denaro e stai cercando di ritirarlo, dimenticalo.

    Tutte le recensioni a 5 stelle lodano l’app mobile ma diciamo che è il loro personale a scrivere le recensioni a 4-5 stelle. L’app mobile non ti consentirà mai di accedere. Ottima app, ottima facciata. Credimi, non la userai mai.

    Se hai anche un briciolo di buon senso nella tua testa e non sei un idiota credimi. NON USARE QUESTA PIATTAFORMA. Questa è la recensione più vera della persona più vera che puoi ottenere.

    GTV dice:

    Questa non è una borsa valori – questo è un Exmo furto!
    Questa non è una borsa valori: sono dei ladri. Non commercio attivamente, investo solo in diversi progetti, in diversi scambi.

    Sono stato su questo scambio di m… per tre mesi, hanno cancellato la mia criptovaluta.

    È semplicemente fantastico! Vorrei la morte di questa truffa il prima possibile!

    Con queste recensioni, che potete leggere su Trustpilot non vogliamo spaventarvi ma solo farvi capire che non tutti lodano Exmo, fate attenzione, probabilmente questo exchange nasconde alcune insidie.

    Exmo: Pregi e Difetti

    Riassumiamo pregi e difetti di Exmo in un semplice schema.

    Pregi di Exmo:

    • Licenza FCA
    • App scaricabile su smartphone e tablet.
    • Acquisti da Fiat a crypto e da crypto a crypto

    Difetti di Exmo:

    • Commissioni elevate
    • Spese elevate e commissioni sia per i depositi che per i prelievi
    • Ha subito dei furti
    • Rischia degli attacchi informatici
    • Nessuna garanzia sui depositi

    Conclusioni

    Questa guida ha cercato di mostrarvi tutte le caratteristiche di Exmo, così che possiate valutare autonomamente se usare questo exchange oppure appoggiarvi ad un Broker CFD.

    Purtroppo le commissioni e i rischi di furto non sono il massimo quando ci sono in ballo i vostri soldi, quindi ragionate bene sui pregi e difetti di questo sito web e scegliete ciò che è meglio per voi.

    La licenza FCA di cui dispone è un passo in avanti, riteniamo che Exmo non tenterà mai di truffarvi, ma purtroppo non vi garantirà neanche che le vostre criptovalute non verranno trafugate.

    exmo

    Ora che conoscete pregi e difetti di Exmo siete in grado di valutare autonomamente se questo exchange è una buona scelta per voi oppure no.

    Se siete indecisi, fate dei testi sui conti Demo offerti dai Broker CFD, non dovrete fare alcun deposito e non correrete alcun rischio ma potrete farvi un’idea precisa delle loro piattaforme di trading.

    Ecco i link per accedere gratis a questi conti Demo:

     

    Exmo ha una licenza?

    Si Exmo ha una licenza temporanea fornita dalla FCA britannica.

    Exmo è sicuro?

    Purtroppo nonostante la licenza, Exmo non è sicuro e ha subito un furto di criptovalute anche di recente.

    Come sono le commissioni su Exmo?

    Ci sono commissioni sia sul trading che sui depositi e sui prelievi.

    C’è un’alternativa sicura a Exmo?

    Certamente, i Broker CFD come eToro permettono di negoziare criptovalute senza pagare commissioni e senza rischiare furti.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.