Ultimate magazine theme for WordPress.

Comprare azioni Repsol conviene? [Prima di investire leggi qui]

0

Se conoscete il nome Repsol è probabile che lo abbiate visto nella livrea delle moto della MotoGP prima che sulle insegne delle stazioni di servizio. Comunque sia è un simbolo di “potenza” e con gli attuali prezzi di mercato, comprare azioni Repsol potrebbe essere un ottimo affare. Ma siamo certi che si riprenderà?

Nel trading non ci sono certezze ma questa guida serve per comprendere l’attuale situazione economica dell’azienda, l’andamento del titolo in borsa e le previsioni delle principali banche d’affari.

Con le dovute valutazioni potrete decidere in maniera più ponderata se comprare azioni Repsol o meno. Col nostro aiuto potrete anche selezionare i Broker più adatti, quelli più convenienti e soprattutto i migliori intermediari senza commissioni, fra i quali troverete anche eToro, il leader di mercato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Repsol: Quotazione e prezzo in tempo reale

    Comprare azioni Repsol : Storia

    Repsol nasce nel 1927 in Spagna ma il suo nome era COMPSA (Compañía Arrendataria del Monopolio de Petróleos SA).

    L’obiettivo di questa azienda era quello di amministrare le concessioni petrolifere sotto controllo dello stato spagnolo.

    Questa gestione monopolista ebbe fine nel 1947 e l’anno successivo REPESA (Refinería de Petróleos de Escombreras SA), venne incorporata in COMPSA per occuparsi della realizzazione di una raffineria nella valle di Escombreras (Cartagena).

    REPESA col tempo è diventato il simbolo dei prodotti raffinati, dei carburanti e quindi il suo nome ha sopravanzato quello di COMPSA.

    Repsol compare per la prima volta come marchio di punta dei prodotti raffinati. Dopo qualche anno viene adottato come brand dell’intera azienda.

    Repsol ha sede a Madrid e si occupa di  tutti i settori dell’industria petrolifera e del gas, compresa l’esplorazione e la produzione , la raffinazione , la distribuzione e il marketing, i prodotti petrolchimici , la generazione di energia e il commercio.

    La società è quotata alla Borsa di Madrid e fa parte dell’indice Ibex 35.

    Come comprare azioni Repsol

    La quotazione nella borsa spagnola non è un problema se si vogliono comprare azioni Repsol.

    Grazie ai Broker online si può negoziare qualsiasi titolo direttamente dal PC di casa, con i CFD.

    Questi contratti (i Contratti per differenza) hanno delle qualità notevoli e innanzitutto offrono un grande vantaggio economico, permettono di investire in azioni senza pagare commissioni.

    Ma non basta, con i CFD potrete anche puntare al ribasso (vendere allo scoperto), molto utile quanto un titolo sta crollando vertiginosamente.

    I Broker che offrono i CFD ovviamente non sono tutti uguali, quelli di cui stiamo parlando sono intermediari sicuri e regolamentati da enti di livello nazionale e internazionale come CONSOB o CySEC.

    In pratica comprare azioni Repsol oppure venderle è semplice, sicuro ed economico se si usano i Broker CFD.

    Perchè diciamo economico? Perchè sono intermediari senza commissioni e perchè offrono la possibilità di aprire un conto con un deposito che va dai 100 ai 250 €, cifre davvero basse quando si parla di investimenti finanziari.

    Dove comprare azioni Repsol

    Ora non vi resta che decidere dove comprare azioni Repsol, che Broker scegliere, ma come si fa?

    Questo tipo di scelta è molto personale, dipende dal vostro modo di investire, dalle vostre esigenze e dalla vostra esperienza nel trading online.

    Noi di CorsoTradingOnline possiamo aiutarvi mostrandovi i risultati dei nostri test sui principali Broker che operano sul mercato.

    Ne abbiamo esaminati a decine e per questo genere di investimenti possiamo consigliarvene 3, molto diversi fra loro ma tutti sicuri, convenienti e ovviamente senza commissioni: eToro , ForexTB e Trade.com.

    Negoziare in azioni con questi intermediari è davvero facile, ecco come si fa, basta:

    • Comprare il CFD Repsol se ci aspettiamo un aumento del prezzo delle azioni.
    • Vendere il CFD Repsol se abbiamo previsto un calo del prezzo delle azioni.

    Quando il prezzo reggiungerà il livello che abbiamo pronosticato possiamo chiudere l’operazione. A quel punto l’eventuale profitto sarà netto, senza commissioni da pagare.

    Di seguito abbiamo inserito delle brevi recensioni sui migliori Broker online che abbiamo testato, leggetele con attenzione, vi aiuteranno a decidere quale intermediario utilizzare.

    eToro

    Iniziamo questa nostra proposta con il leader di mercato, il Broker online con il maggiori numero di utenti al mondo: oltre 10 milioni. Questo intermediario si chiama eToro e rappresenta una delle scelte più frequenti nel mondo degli investimenti online.

    eToro non è solo molto diffuso, è anche sicuro e affidabile, le sue numerose licenze lo dimostrano, fra queste c’è anche quella della nostra CONSOB.

    La piattaforma di trading è considerata la più intuitiva, semplice e pratica sul mercato, qui sotto ne vediamo uno screenshot con il CFD Repsol pronto ad essere negoziato:

    Comprare azioni Repsol con etoro

    Per comprare azioni Repsol con eToro bisogna cliccare su “Investi” e decidere l’importo dell’investimento.

    Prova gratis la piattaforma eToro

    Se per voi, fare una scelta di questo tipo è complicato e preferireste degli investimenti automatici, con qualche trader esperto che decide al posto vostro, eToro ha la soluzione giusta : il Copy Trading.

    Questa funzione permette di copiare gli investimenti fatti dai migliori trader al mondo e sarete voi a sceglierli, fra le migliaia che negoziano su eToro. Il resto sarà tutto automatico.

    Come si usa il Copy Trading? Ecco i passaggi da seguire:

    • Registratevi su eToro e accedete al conto Demo o a quello reale
    • Nella sezione “Persone” selezionate i trader da copiare
    • Il Copy Trading ricopierà le operazioni di questi trader sul vostro conto
    • I vostri rendimenti dipenderanno da quelli dei trader copiati, il tutto automaticamente e senza costi aggiuntivi.

    Ecco alcuni esempi di trader che potreste copiare su eToro:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Per iniziare è meglio usare il conto Demo eToro, così farete pratica senza correre rischi anche con il Copy Trading e se vi troverete bene, potrete passare al reale facendo un piccolo deposito (minimo 200 €).

    Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

    ForexTB

    Abbiamo già detto che i Broker online non sono tutti uguali e ForexTB ne è una dimostrazione lampante. Questo intermediario cerca di formare e supportare i suoi investitori in modo davvero efficace.

    ForexTB è in Broker autorizzato CySEC e la sua espansione è costante anche grazie alla splendida piattaforma di trading che offre, qui sotto ne vediamo uno screenshot:

    Comprare azioni Repsol con forextb

    Per comprare azioni Repsol basta semplicemente cliccare su “Acquista” mentre per vendere allo scoperto basta cliccare “Vendi” ed è fatta!

    Registrati gratis e prova la piattaforma ForexTB

    Se siete alle prime armi col trading questo è il Broker giusto, infatti il Corso di Trading che mette a disposizione degli investitori è il più scaricato in questo settore.

    Si tratta di un ebook che spiega le regole alla base del trading online, i fondamenti dell’analisi tecnica e tutte le informazioni necessarie ad investire con profitto. Inoltre è gratis e per scaricarlo basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    Trade.com

    Quando si parla di investire in azioni si pensa spesso a grossi capitali che vengono utilizzati per acquistare pacchetti azionari da decine di migliaia di euro, ma non tutto il trading è così.

    Trade.com ha cercato di offrire un trading più economico, più semplice e più adatto a chi sta iniziando ed è poco capitalizzato.

    Questo Broker accetta un deposito minimo di soli 100 € per aprire un conto, una cifra davvero irrisoria quando si parla di investimenti. In questo modo potrete anche puntare pochi euro su ogni operazione, per iniziare con gradualità.

    Qui sotto potete vedere uno screenshot della piattaforma Trade.com con il CFD Repsol:

    Comprare azioni Repsol con trade-com

    A questo punto investire in azioni Repsol è molto semplice: Basta cliccare su Sell per vendere azioni e su Buy per comprarle!

    Clicca qui e registrati gratis su Trade.com

    La sicurezza è garantita dalla licenza CONSOB che questo broker può vantare ma c’è un ulteriore vantaggio che i trader apprezzano molto: il Corso di Trading offerto da questo broker.

    Il corso è in formato pdf e racchiude i principali segreti del trading online, le tecniche più diffuse e le strategie più redditizie, inoltre è gratis! Per scaricarlo c’è il link qui sotto:

    Scarica gratis il Corso di Trading cliccando qui

    Modello di business Repsol

    Il modello di business Repsol si basa su una compagnia petrolifera integrata che svolge operazioni in tutto il mondo.

    L’azienda è suddivisa in due rami principali:

    • Il ramo Upstream che si occupa di esplorazione e produzione di riserve di petrolio greggio e gas naturale.
    • Il ramo Downstream che invece è coinvolto nella raffinazione , nel commercio e trasporto di petrolio e prodotti petroliferi, nella commercializzazione di prodotti petroliferi, chimici e GPL, nella commercializzazione, nel trasporto e rigassificazione del gas e nella vendita di elettricità e gas.

    Ecco alcuni dei dati più rappresentativi di Repsol:

    • Quotazione : BMAD (REP) Borsa di Madrid
    • Settore: Petrolio e gas
    • Fondazione 1987
    • Sede centrale: Repsol Campus ,Madrid, Spagna
    • Fatturato: 49,701 miliardi di euro (2018)
    • Utile netto 2,359 miliardi di euro (2018)
    • Numero di dipendenti : 24.506 (2018)

    Repsol dividendi

    Repsol ha deciso di tagliare il dividendo per il 2021 e 2022 da 1 Euro a 60 centesimi per azione e sta investendo in attività a basse emissioni di carbonio per cercare di ovviare al crollo della domanda di petrolio che si è verificato nel 2020.

    Il coronavirus e le sue conseguenze hanno affossato l’industria petrolifera, che nonostante resti sempre una delle attività più ricche e remunerative del pianeta, soffre parecchio in questo periodo di crisi.

    Il taglio dei dividendi mira a mantenere più liquidità in cassa per fare investimenti in settori di nuova concezione, cioè che non prevedono l’utilizzo di combustibili fossili per generare energia.

    Comprare azioni Repsol conviene?

    Il valore di mercato di Repsol è diminuito del 38% dall’inizio di quest’anno, rispecchiando i crolli in tutto il settore ma questo ribasso è una ghiotta occasione di investimento per chi punta sul lungo termine.

    Comprare azioni Repsol conviene a patto di non aspettarsi crescite portentose a breve termine, saranno molto difficili. Ma i trader di posizione, gli investitori pazienti che sanno aspettare, potranno ricavare parecchio da questo investimento.

    Azioni Repsol grafico

    Come mostra il grafico qui sotto, il titolo Repsol è tornato indietro di parecchi anni e anche se ci sono dei segnali di ripresa, le tempistiche potrebbero essere lunghe.

    Comprare azioni Repsol conviene

    Azioni Repsol competitors

    I maggiori competitors di Repsol sono le più importanti aziende petrolifere al mondo, eccone alcune:

    Azioni Repsol previsioni

    Per fare delle previsioni abbiamo preso in esame le analisi delle maggiori banche d’investimento mondiali e le abbiamo riportate in questo paragrafo.

    Prima potete dare un’occhiata agli ultimi 6 mesi di Repsol per capire come si muovono i prezzi:

    Azioni Repsol previsioni

    Il titolo è in fase di ripresa m a il trend non è ancora stabile e infatti gli analisti non sono ottimisti sul breve termine:

    • Credit Suisse Group ha abbassato le azioni di Repsol da un rating “outperform” a un rating “underperform”.
    • HSBC ha abbassato le azioni di Repsol da un rating “buy” a un rating “hold”.
    • Berenberg Bank ha ribadito un rating “hold” sulle azioni di Repsol.
    • Zacks Investment Research ha abbassato le azioni di Repsol da un rating “hold” a un rating “sell”.
    • Barclays ha riaffermato un rating di “pari peso” sulle azioni di Repsol.

    Azioni Repsol Target price

    A lungo termine invece c’è un orientamento al rialzo per il titolo Repsol e dei 12 analisti che abbiamo valutato, solo uno è orientato al ribasso su questo titolo (a lungo termine), 5 sono in attesa e 6 sono già rialzisti.

    Il Target price medio a 12 mesi per il titolo Repsol è di 12,48 Euro per azione.

    Conclusioni

    Se volete investire sul coronavirus , approfittando di questa pandemia, dovrete fare delle mosse coraggiose, puntando al rialzo quando un titolo è vicino ai minimi storici.

    Comprare azioni Repsol significa questo, investire su un’azienda in difficoltà in attesa della ripresa dell’economia, ma non è facile.

    comprare azioni repsol

    La situazione di questa compagnia petrolifera è complicata ma i problemi spariranno appena ci sarà l’auspicato aumento della domanda internazionale di petrolio.

    Se non avete esperienza di trading online, prima di fare investimenti reali dovreste “allenarvi” in Demo. Sfruttate i conti Demo dei Broker che abbiamo proposto così da fare pratica senza correre rischi. Quando vi sentirete pronti vi basterà fare un piccolo deposito per passare ai veri investimenti finanziari.

    Ecco i link ufficiali per accedere gratis ai conti Demo dei migliori Broker online:

     

    Comprare azioni Repsol conviene?

    Si ma è necessario puntare sul lungo termine per ottenere un buon ritorno economico.

    Quali sono i dividendi Repsol?

    Per il 2021 e 2022 Repsol ha deciso di tagliare i dividendi da 1 a 0,60 dollari per azione.

    Qual è il Target price per Repsol?

    Il Target price medio a 12 mesi per il titolo Repsol è di 12,48 Euro per azione.

    Come investire in azioni Repsol?

    I Broker CFD come eToro offrono il metodo più semplice, sicuro ed economico per comprare azioni Repsol senza pagare commissioni.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.