Ultimate magazine theme for WordPress.

Comprare azioni Adobe con Previsioni e Target: La guida definitiva

0

Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

Adobe è il leader indiscusso nel software dei media digitali. I prodotti dell’azienda sono spesso visti come standard di settore nella loro categoria. Sono utilizzati da milioni di consumatori, professionisti creativi, designer e imprese in tutto il mondo. Comprare azioni Adobe significa dunque investire in modo sicuro?

Bè non proprio, ma parliamo certamente di un’azienda molto ben radicata nel tessuto aziendale e professionale. Premesso che nel mondo degli investimenti non ci sono certezze, prima di investire sul titolo Adobe vi consigliamo di leggere questa guida, potreste cambiare idea, o forse no.

Un fattore spesso trascurato quando si investe è il Broker da utilizzare, non sono tutti uguali e, ad esempio, un Broekr online senza commissioni può fare la differenza fra un trade redditizio e una perdita, perchè le commissioni di trading possono incidere parecchio sui profitti.

Abbiamo stilato un breve elenco dei migliori Broker online, adatti a Comprare azioni Adobe senza pagare commissioni. Scegliendo eToro, potrete anche fare investimenti automatici.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Comprare azioni Adobe: Cenni storici

    Adobe è stata fondata nel 1982 da John Warnock e Charles Geschke.

    Grazie all’invenzione dell’innovativo linguaggio di programmazione di grafica per computer PostScript, sfruttarono le entrate derivanti dalle licenze, per creare molti dei software standard di grafica per computer utilizzati dalle aziende oggi.

    PostScript è stato un prodotto rivoluzionario nel settore della tecnologia. Nel 1985 Adobe aveva già incassato 1,9 milioni di dollari in vendite e nel 1986, i loro ricavi avevano toccato $ 16 milioni con l’ingresso al NASDAQ.

    Nel 1990 la società ha realizzato ricavi totali per $ 170 milioni, di cui il loro reddito netto è stato di $ 40 milioni. Dopo 4 anni aveva aumentato le sue entrate a $ 670 milioni.

    Adobe è cresciuto a un ritmo costante con gli ultimi aggiornamenti e i prodotti più venduti come Adobe Acrobat, Adobe Flash, Adobe Dreamweaver, Adobe PageMaker e molti altri. Entro il 2010, la società ha raggiunto quasi $ 3 miliardi di ricavi di vendita.

    Negli ultimi anni, Adobe si è anche estesa al software di marketing che consente campagne di marketing digitale e fornisce analisi dettagliate a beneficio degli utenti delle aziende.

    Ora Adobe ha superato i 9 miliardi di fatturato e conta oltre 21.000 dipendenti nel mondo.

    Come comprare azioni Adobe

    Abbiamo accennato al fatto che per comprare azioni Adobe è meglio utilizzare dei Broker senza commissioni: Sono economici, pratici e permettono di investire direttamente online.

    Ma sono sicuri?

    Non tutti ovviamente, ma noi proponiamo solo Broker in possesso di regolare licenza operativa, quindi assolutamente sicuri.

    I Broker online permettono di negoziare sui mercati attraverso i CFD (contratti per differenza).

    Si tratta di contratti che hanno lo stesso prezzo del titolo che offrono e permettono di investire al rialzo o al ribasso e guadagnare (se la previsione è corretta) in ogni scenario di mercato.

    Comprare azioni Adobe con i migliori Broker

    Per scegliere i migliori Broker per comprare azioni Adobe, un intermediario deve avere determinate caratteristiche:

    • Avere una licenza CONSOB, CySEC o equivalenti
    • Offrire la possibilità di investire sia al rialzo che al ribasso (Vendere allo scoperto)
    • Non far pagare commissioni
    • Richiedere un deposito minimo non superiore a 250 euro.

    Ecco i servizi offerti dai migliori Broker sul mercato: eToro, ForexTB e Trade.com.

    eToro: Semplicità e Trading automatico

    eToro è il Broker più utilizzato al mondo e la sua affidabilità è confermata da oltre 7 milioni di utenti attivi.

    In Italia eToro è autorizzato dalla CONSOB, la commissione nazionale sulle società e la borsa.

    Per mostrarvi la piattaforma di trading eToro, abbiamo fatto uno screenshot del titolo Adobe, visibile qui sotto:

    Comprare azioni Adobe etoro

    Per comprare azioni Adobe basta cliccare sul pulsante “Investi”, decidere quanto puntare nell’operazione e se acquistare o vendere il titolo.

    Nonostante l’apparente semplicità del software, i trader più esigenti potranno comunque trovare gli strumenti e gli indicatori che servono per l’analisi tecnica.

    Non tutti i trader amano l’analisi tecnica però, alcuni preferirebbero investire in modo automatico ed è proprio per loro che eToro ha brevettato il Copy Tradig.

    Questo strumento permette di copiare le operazioni a mercato dei migliori trader al mondo (su eToro) in maniera totalmente automatica e gratuita.

    Per utilizzare il Copy Trading basta seguire questi semplici step:

    • Ci si registra su eToro con il link alla fine della recensione
    • Nella sezione Persone si scelgono i trader da copiare, in base ai loro rendimenti
    • Con un click il Copy Trading ricopierà le operazioni dei trader scelti, sul vostro conto.
    • A quel punto otterrete gli stessi rendimenti di questi esperti di trading (in proporzione all’investimento), senza fare nulla.

    Ecco alcuni dei migliori Traders eToro (che si possono copiare), con i loro rendimenti dell’ultimo anno:

    persone eToro

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Sia il “trading automatico” che il “trading manuale” si possono testare anche su conto Demo gratuito, senza correre rischi, grazie al denaro virtuale.

    Clicca qui per iscriverti gratis

    Per maggiori dettagli puoi leggere la nostra recensione completa su eToro.

    ForexTB: Corso di trading e Segnali gratuiti

    ForexTB sta rapidamente diventando il Broker di riferimento per i trader alla ricerca di un supporto operativo efficace e gratuito.

    Questo Broker ha attirato molti investitori partendo dall’offerta delle piattaforme di trading che sono due:

    • La piattaforma Web, molto semplice e utilizzabile da qualsiasi browser e dispositivo senza scaricare alcun software
    • La Metatrader 4, il software di trading più usato al mondo, è molto tecnico e ricco di strumenti e indicatori personalizzabili

    Come gli altri Broker che stiamo recensendo, ForexTB è provvisto di regolare licenza, concessa dalla CySEC.

    I trader alle prime armi apprezzano molto il corso di trading che questo Broker offre gratuitamente a tutti, Si tratta di un ebook che spiega le basi del trading in modo molto chiaro e senza paroloni. Per scaricarlo cliccate nel link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    ForexTB offre un vero e proprio supporto operativo con i Segnali di Trading inviati a tutti gli investitori in modo gratuito. Sono indicazioni molto affidabili, elaborate dalla Trading Central e per ottenerle basta seguire il link qui di seguito:

    Per ricevere gratis i Segnali di Trading di ForexTB, clicca qui

    Leggi la nostra recensione su ForexTB per maggiori informazioni.

    Trade.com: Formazione gratuita e Deposito minimo

    Trade.com ha puntato tutto sulla convenienza e sulla formazione per emergere nel fitto mercato dei Broker online.

    Regolamentato in Italia dalla CONSOB, ha ottenuto anche la prestigiosa licenza FCA per il Regno Unito; si tratta di un intermediario molto affidabile.

    Nella piattaforma di trading di questo Broker , Trade.com punta sulla praticità e l’interfaccia utente molto intuitiva. Si tratta di un software completo e allo stesso tempo facile da usare.

    La formazione di Trade.com inizia con un corso di trading (in formato PDF) che Trade.com mette a disposizione gratuitamente. Spiega le basi del Trading online e dell’analisi tecnica con un linguaggio semplice ed è scaricabile da questo link ufficiale:

    Scarica il corso gratuito cliccando qui

    L’attenzione alla preparazione dei trader prosegue con un’area didattica suddivisa in 3 livelli: Base , Intermedio e Avanzato. Così ogni investitore potrà trovare informazioni gratuite, corrispondenti al suo livello di preparazione.

    Spesso i trader poco capitalizzati cercano un Broker con un deposito minimo basso e Trade.com ha deciso di accontentarli proponendo una soglia d’ingresso di soli 100 euro per aprire un conto reale.

    Prima di depositare il denaro, potete comunque fare pratica con la piattaforma in Demo, senza rischiare nulla. Il conto Demo è identico al reale ma usa soldi virtuali.

    Clicca qui per iscriverti gratis

    Se vuoi saperne di più, puoi leggere la nostra recensione di Trade.com.

    Azioni Adobe: Quotazione in tempo reale

    Adobe azioni

    Imparare a usare un software può richiedere molto tempo, quindi una volta che un utente si sente a proprio agio con un prodotto, tende a mantenerlo per anni. Allo stesso tempo, il marchio Adobe è diventato sinonimo di software di qualità.

    Se combinati, questi attributi mantengono Adobe protetto dalla concorrenza.

    Alcuni anni fa, Adobe è passata a un modello di software “a noleggio” , che aiuta a rendere le sue entrate (e profitti) molto più prevedibili .

    Wall Street (la famosa borsa americana) ha risposto alla mossa portando il prezzo delle azioni ai nuovi massimi. Con molto spazio di crescita a disposizione, il tend sembra proseguire costante.

    Nel frattempo, Adobe ha molte risorse finanziarie per resistere alla crisi dovuta al COVID-19.

    Con più di $ 4 miliardi in contanti ed equivalenti e un flusso di cassa costante in arrivo (oltre $ 1,2 miliardi nell’ultimo trimestre) il titolo sta proseguendo la sua corsa al rialzo come se nulla fosse successo, come si può notare nel grafico qui sotto.

    Il trend del titolo Adobe prosegue in modo molto regolare da più di 5 anni e continua a raggiungere nuovi massimi con una costanza disarmante. Se è vero che non esistono investimenti sicuri è anche vero che le azioni Adobe danno un’impressione di assoluta solidità.

    Adobe azioni

     

    Comprare azioni Adobe conviene?

    Pare che la pandemia da coronavirus non sia riuscita ad arrestare l’utilizzo dei software aziendali.

    Sebbene il rallentamento economico abbia senza dubbio un qualche effetto sulla spesa aziendale complessiva, il software aziendale comprende strumenti chiave che tutte le aziende, grandi e piccole, devono utilizzare obbligatoriamente.

    In effetti, alcune aziende potrebbero addirittura beneficiare della recessione, poiché sempre più società si rivolgono a strumenti digitali per consentire il lavoro in remoto e promuovere l’efficienza lavorativa.

    Adobe ha un mercato molto ampio basato su un portafoglio di prodotti diversificato tra computer grafica, pubblicità e tecnologia di marketing e se ci fossero dei dubbi: Comprare azioni Adobe conviene eccome!

    La crescita di questa società è costante e gli ultimi anni sono stati particolarmente positivi per il gruppo che è certamente un ottimo investimento azionario, su cui puntano anche alcuni trader famosi.

    Competitors Adobe

    Come tutte le aziende, anche Adobe ha dei competitors, ma in alcuni reparti ha una posizione di dominio che è molto difficile da impensierire. I principali concorrenti di Adobe sono:

    Comprare azioni Adobe: Previsioni

    Adobe ha affermato di aspettarsi una crescita più lenta del solito, dato che i persistenti problemi legati alla pandemia pesano.

    Le entrate per il terzo trimestre dovrebbero essere di $ 3,15 miliardi e gli utili rettificati per azione saranno di $ 2,40, con aumenti su base annua rispettivamente dell’11% e del 17%.

    Altre società di software hanno segnalato molti nuovi clienti che a causa della recente crisi hanno aumentato l’utilizzo di determinati software, come ad esempio Zoom per le videoconferenze.

    Ciò, indipendentemente dalle dimensioni di Adobe, significa che le prospettive sono molto buone per il titolo in borsa.

    Adobe è un investimento a lungo termine che non deve mancare in un portafoglio diversificato sui titoli tecnologici. Qualche rallentamento a breve termine potrebbe anche capitare, ma il completamento della trasformazione digitale del mondo del lavoro richiederà anni e Adobe sarà in prima linea.

    Adobe sta aiutando a guidare questo cambiamento e le previsioni per il futuro del titolo prevedono un rating di “acquisto” in cui concordano i principali analisti di trading.

    Comprare azioni Adobe Previsioni

    Adobe Target price

    Gli analisti del Trading Desk eToro hanno emesso valutazioni di acquisto praticamente unanimi per il titolo Adobe. Il loro Target price per le azioni Adobe a dodici mesi è di $ 474,00.

    comprare_azioni_adobe

    Conclusioni

    Nonostante l’estrema incertezza tra la crisi del coronavirus e tutto il caos che n è seguito, Adobe ( NASDAQ: ADBE ) ha pubblicato risultati stellari per il secondo trimestre fiscale 2020 e questo mostra chiaramente le prospettive future della società.

    Adobe si è ormai insinuata all’interno di moltissime piccole e grandi aziende nel mondo, che difficilmente potranno sostituirlo con un omologo di pari livello in futuro. Inoltre il nuovo sistema di vendita “in abbonamento” permette di avere delle entrare costanti e prevedibili che rendono la crescita ancora più stabile.

    Le previsioni a medio e lungo termine sono al rialzo per il titolo Adobe, mentre sul breve, a causa della crisi legata al Covid-19, potrebbe esserci qualche scossone.

    Se siete indecisi sull’investimento potere fare dei test in Demo, così non rischierete nulla e farete pratica con le piattaforme di trading. Ecco i link ufficiali per accedere ai conti Demo dei migliori Broker online:

     

    Come comprare azioni Adobe?

    Per comprare azioni Adobe è meglio usare i Broker CFD che permettono di investire senza pagare commissioni.

    Comprare azioni Adobe conviene?

    Si, ma per scoprire quale strategia di trading adottare leggete la nostra guida.

    Che Broker scegliere per comprare azioni Adobe?

    eToro è il Broker online più adatto a comprare azioni Adobe e permette anche di fare investimenti automatici.

    Che Target price ha il titolo Adobe?

    Il Target price per il titolo Adobe a 12 mesi è di 474 dollari per azione.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Ricevi aggiornamenti sui nuovi articoli in tempo reale, iscriviti gratuitamente adesso

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.