Bitpanda come funziona? Commissioni e recensioni [Guida completa]

La crescente popolarità delle criptovalute porta alla costante ricerca di siti web dove poterle scambiare e viste le numerose richieste, in questa guida ci occupiamo di Bitpanda, un exchange austriaco che sta rapidamente conquistando nuove fette di mercato.

Vi mostreremo il funzionamento di Bitpanda elencandovi le caratteristiche più importanti di questo exchange, soprattutto sul tema della sicurezza e delle commissioni, che spesso impensieriscono i trader.

Per farlo analizzeremo con particolare attenzione:

  • Il livello di sicurezza di Bitpanda
  • Le commissioni di questo exchange
  • Le recensioni degli utenti

Confronteremo Bitpanda con il metodo più sicuro per fare trading sulle criptovalute: i Broker CFD e vedremo pro e contro di questo exchange rispetto ad intermediari del calibro di eToro, che permettono di negoziare senza pagare commissioni.

Di seguito trovate un elenco delle migliori piattaforme di trading per criptovalute:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Bitpanda cos’è?

    Come accennato nell’introduzione, Bitpanda è un exchange austriaco nato a Vienna nel 2014 da un’idea di Ric Demuth, Paul Klanschek e Christian Trummer, 3 ferventi sostenitori delle criptovalute e della blockchain.

    Bitpanda è un exchange, ovvero un sito web che permette di scambiare fra loro le principali criptovalute in cambio di una commissione.

    Questo exchange di criptovalute conta oltre 1 milione di clienti e offre anche una piattaforma di trading anche se il tallone d’achille sono senza dubbio le commissioni elevate, ma avremo modo di parlarne più avanti.

    Bitpanda come funziona

    Bitpanda nasce come exchange ma permette anche di convertire le criptovalute in valuta fiat come euro, dollari, franchi svizzeri, lire turche o sterline.

    Bitpanda come funziona

    Il sito non è regolamentato nè dalla CONSOB nè da alcun ente di vigilanza, per questo vi consigliamo molta prudenza se volete iscrivervi.

    La registrazione prevede l’inserimento di alcuni dati personali, ma se volete usare anche valute fiat, dovrete sottoporvi ad una procedura di riconoscimento (KYC) dell’identità personale.

    Le opzioni offerte da questo exchange sono due:

    • Bitpanda
    • Bitpanda Pro

    Vedremo le differenze nell’apposito paragrafo destinato a Bitpanda Pro.

    Attraverso la piattaforma messa a disposizione da Bitpanda è possibile comprare le criptovalute più diffuse come Bitcoin, Ethereum, Litecoin, ecc. ma anche le valute digitali meno famose.

    I conti disponibili su Bitpanda sono 3 e le differenze riguardano principalmente i limiti alle transazioni che è possibile effettuare.

    Meglio Bitpanda o un Broker CFD?

    Sono in parecchi a chiederci cosa differenzia Bitpanda , ovvero un exchange, da un Broker CFD, vediamo di fare chiarezza:

    Come abbiamo detto Bitpanda non ha alcuna licenza, quindi non c’è nessun ente regolatore esterno che vigila sul suo operato.

    I Broker CFD che abbiamo elencato all’inizio di questa guida invece, sono tutti autorizzati da un ente di vigilanza come la CONSOB o la CySEC.

    La mancanza di una licenza non è da sottovalutare, significa che Bitpanda non è tenuto a rispettare alcuna regola e se dovesse fallire, voi perdereste tutti i vostri soldi.

    Oltre a questo, i Broker CFD permettono di investire in Bitcoin e in altre criptovalute senza commissioni. Quindi se state cercando di speculare sulle continue oscillazioni che caratterizzano questo mercato potreste fare innumerevoli operazioni ogni giorno, sempre senza pagare commissioni.

    Con Bitpanda e tutti gli exchange di criptovalute inoltre, si corre anche il rischio di frequenti attacchi informatici. I Broker CFD invece, non detenendo realmente le criptovalute ma usando i CFD (Contratti per Differenza) , offrono un trading molto più sicuro e non sono soggetti ad attacchi haker.

    Riassumiamo i difetti di Bitpanda rispetto ad un Broker CFD:

    • Bitpanda fa pagare elevate commissioni
    • L’exchange non ha alcuna licenza
    • Bitpanda rischia degli attacchi informatici
    • L’exchange offre transazioni lente a causa della blockchain

    Se volete investire in criptovalute senza pagare commissioni e in totale sicurezza, vi consigliamo di provare alcuni fra i migliori Broker CFD sul mercato: eToro, ForexTB e IQ Option.

    eToro

    eToro è la prima proposta alternativa a Bitpanda che vi consigliamo di valutare, innanzitutto perchè si tratta del Broker CFD più diffuso al mondo e in secondo luogo per la sua affidabilità.

    Questo Broker è autorizzato dalla CONSOB e può vantare molte altre licenze internazionali, inoltre la sua piattaforma di trading è all’avanguardia:

    bitpanda o etoro

    Registrati gratis su eToro cliccando qui

    Se state cercando un sistema di trading automatico, magari per negoziare in criptovalute, eToro vi propone un brevetto rivoluzionario: il Copy Trading.

    Non si tratta del solito robot “infallibile” ma di un sistema che permette di copiare ciò che fanno i migliori trader al mondo (su eToro) in maniera totalmente automatica.

    Vediamo come funziona il Copy Trading:

    • Registratevi su eToro, è gratuito.
    • Decidete se accedere al conto Demo o a quello reale (depositando 200 € come minimo)
    • Nella sezione Persone scegliete i trader da copiare, selezionando se volete solo quelli che investono in criptovalute.
    • Con un click il Copy Trading ricopierà le operazioni di questi trader, sul vostro conto, in modo automatico e gratuito.

    Qui sotto potete vedere alcuni trader che potreste copiare e i loro rendimenti annui:

    top trader etoro

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    ForexTB

    ForexTB è diventato una scelta molto popolare per chi vuole fare trading di criptovalute o di qualsiasi altro asset, anche grazie alle piattaforme di trading offerte agli utenti.

    Abbiamo usato il plurale perchè su ForexTB, un Broker autorizzato dalla CySEC, potrete scegliere fra due piattaforme di trading:

    • La Piattaforma web è semplice e accessibile da qualunque browser, senza scaricare alcun software.
    • La Metatrader 4 è una piattaforma con numerosi strumenti a disposizione, che risponde alle esigenze dei trader più esperti.

    Registrati gratis e scegli la piattaforma

    Qui sotto vediamo la piattaforma web con il CFD del Bitcoin pronto ad essere negoziato:

    bitpanda o forextb

    Registrati gratis su ForexTB

    Se cercate un modo per migliorare i vostri risultati nel trading, ForexTB offre gratuitamente uno dei Corsi di Trading più apprezzati sul mercato.

    Si tratta di un ebook che spiega le basi del trading e come operare nel mercato delle criptovalute, inoltre è gratuito, scaricatelo subito dal link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    IQ Option

    IQ Option si sta facendo notare nell’affollato settore delle piattaforme di trading, oltre ad avere una regolare licenza CONSOB, il suo asso nella manica è la soglia minima di deposito.

    Con questo Broker CFD infatti è possibile aprire un conto di trading con soli 10 euro!

    In questo modo anche i trader meno capitalizzati possono iniziare ad investire senza pagare commissioni, partendo con piccole cifre.

    La piattaforma di trading è perfetta per negoziare le principali criptovalute, come si può vedere dallo screenshot del Bitcoin visibile qui:

    bitpanda o IQ Option

    Clicca qui e iscriviti subito su IQ Option

    Il fatto di prevedere un deposito minimo di 10 euro non esula IQ Option dal proporre anche un conto Demo, gratuito e illimitato.

    Con questo conto potrete negoziare senza rischi e fare pratica con la piattaforma di trading fino a sentirvi pronti per il vostro primo investimento.

    Clicca qui e accedi gratis al conto Demo di IQ Option

    Bitpanda è una truffa?

    No, Bitpanda non è una truffa, vogliamo essere chiari su questo punto, non ha niente a che spartire con le classiche truffe di trading come ArbiSmartBitcoin Champion.

    Anche se questo sito non è regolamentato non significa che sia una truffa. La mancanza di licenze rappresenta semplicemente un rischio, perchè i vostri depositi non sono garantiti e in caso di attacco informatico potreste perdere tutto.

    Se volete fare trading in criptovalute senza la paura di perdere ciò che avete depositato vi consigliamo di utilizzare un Broker CFD, decisamente più sicuro di qualsiasi exchange.

    Bitpanda commissioni

    Questo è un tasto dolente per Bitpanda, non soltanto perchè parliamo di commissioni ma anche perchè quelle di questo exchange sono piuttosto elevate, anche nei confronti di altri exchange come CEX, Bittrex, Gemini, Coinbase , Bitstamp , Xapo o The Rock Trading.

    Se poi confrontiamo Bitpanda con un Broker CFD che non fa pagare commissioni, è ovvio che quest’ultimo risulti molto più conveniente, specialmente se vi piace fare molte operazioni sul mercato.

    Ma vediamo quanto costa negoziare in criptovalute con Bitpanda.

    Il Bitcoin ad esempio, decisamente la criptovaluta più tradata su Bitpanda, ha una commissione di acquisto dell’1,49% e una commissione di vendita del 1,29%.

    Questo significa che ogni volta che aprite e chiudete un trade su Bitpanda, dovete mettere in conto 1,49% + 1,29% di commissioni!

    Sono cifre molto elevate e con le altre criptovalute le percentuali non cambiano di molto.

    E’ ovvio quindi che Bitpanda può essere conveniente solo se voi desiderate acquistare una criptovaluta e tenervela in portafoglio a lungo, ma se vi piace fare trading con una certa frequenza, questo sito è troppo dispendioso.

    Per aggiungere commissioni alle commissioni, su Bitpanda si paga anche per depositare e per prelevare:

    • Con Carta di Credito si paga il 2% di commissioni
    • Con Skrill e Neteller, rispettivamente, le tariffe sono del 3,7% e del 3,6%
    • Il bonifico bancario è più economico, con un costo di circa l’1,8%

    A questo punto avrete capito che Bitpanda è molto costoso, soprattutto se amate fare numerose operazioni di trading.

    Bitpanda Pro

    Bitpanda offre anche un servizio professionale rivolto ad aziende e professionisti e si chiama Bitpanda Pro.

    La differenza principale con Bitpanda riguarda la possibilità di usare API e bot per automatizzare le operazioni.

    Questo servizio non è esente da commissioni ma queste si abbassano man mano che i volumi di trading aumentano e il capitale diventa più “sostanzioso”.

    Nonostante questi “sconti”, anche Bitpanda Pro è sconveniente se paragonato al trading senza commissioni offerto dai Broker CFD di cui abbiamo parlato.

    Bitpanda recensioni

    Sul web è possibile trovare molte recensioni su Bitpanda, per darvi qualche spunto di riflessione siamo andati su Trustpilot, uno dei siti più autorevoli in fatto di recensioni e abbiamo riportato qui sotto le ultime in ordine di tempo.

    Nonostante le numerose recensioni positive, recentemente quelle negative stanno crescendo parecchio:

    Patrizio dice:

    validare il documento è impossibile
    se il buongiorno si vede dal mattino….. ho tentato almeno 10 volte di caricare la mia foto per validare l’identità. niente non si riesce. assistenza nulla. pessima esperienza.

    Linux dice:

    Lasciate perdere
    Lasciate perdere, su 47 euro di criptomoneta, Ethereum per l’esattezza, in caso di invio ad altro wallet, 30 euro sono di commissioni . Un furto

    Marco Rinolfi dice:

    mi sono iscritto con la promozione invita un amico che ti dava la possibilità di ricevere 10€ bonus se versavi 26€ e li passavi in cripto… tutto fatto secondo la loro guida ma niente bonus. gli ho scritto e la risposta è stata che era impossibile e che avevo sicuramente fatto qualcosa di sbagliato (ricontrollo tutto ma era giusto). gli riscrivo ma nulla… bel modo di fregare la gente

    Fidelio dice:

    Ho avuto un’esperienza breve su Bitpanda
    Ho avuto un’esperienza molto breve con Bitpanda. Dopo aver visto le altissime commissioni su cui lucrano per comprare le più comuni criptovalute, ho preferito spostarmi su altri lidi. Grazie comunque!

    Bitpanda: Pro e Contro

    Ecco uno schema riepilogativo per sintetizzare pro e contro di questo exchange, in questo modo potrete valutare meglio se fa al caso vostro o meno.

    Pro di Bitpanda:

    • Piattaforma di trading molto chiara
    • App scaricabile su smartphone e tablet.
    • Numerosi servizi a disposizione dei trader
    • Vari metodi di deposito e prelievo

    Contro di Bitpanda:

    • Commissioni elevate anche in confronto ad altri exchange
    • Spese elevate e commissioni sia per i depositi che per i prelievi
    • Mancanza di licenze
    • Alto rischio di attacchi informatici

    Utilizzare un exchange come Bitpanda può convenire solamente se non vi interessa il trading ma volete solo acquistare alcune criptovalute e non venderle per parecchio tempo.

    Anche in questo caso comunque, le elevate commissioni di deposito e prelievo che Bitpanda fa pagare rende molto opinabile la scelta di usare questo exchange.

    Conclusioni

    Bitpanda è un exchange molto completo, che offre una serie di servizi a supporto degli investitori , ma se li fa pagare cari in termini di commissioni.

    La mancanza di una licenza e di una regolamentazione da parte di un ente di vigilanza rende Bitpanda molto rischioso.

    I frequenti attacchi hakers che questi siti subiscono e la mancanza di garanzie, sono un forte deterrente per chi desidera depositare del denaro su Bitpanda.

    Questo non significa che Bitpanda sia sempre sconveniente, ma se farete bene i vostri conti sommando le varie commissioni per depositare, prelevare e fare trading, vi renderete conto che i Broker CFD sono molto più economici.

    bitpanda

    Se avete letto attentamente la nostra recensione, ora sapete che ci sono dei Broker CFD che permettono di negoziare senza pagare commissioni e in totale sicurezza.

    Inoltre questi Broker offrono un conto Demo con capitale illimitato, molto utile per testare piattaforma e strategie di trading sulle criptovalute senza correre alcun rischio, ecco i link per accedere:

    Bitpanda come funziona?

    Si tratta di un exchange di criptovalute che permette di scambiare valute digitali e convertirle in valuta fiat.

    Le recensioni su Bitpanda come sono?

    Le recensioni sono positive anche se ci sono molte lamentele per le commissioni elevate.

    Cos’è Bitpanda Pro?

    E’ un servizio di Bitpanda per i professionisti e le aziende, che offre sistemi di automazione delle negoziazioni.

    Bitpanda conviene?

    Le commissioni di Bitpanda sono molto elevate, soprattutto se confrontato con i Broker come eToro che non le fanno pagare.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]